Differenze tra le versioni di "Bontà"

112 byte aggiunti ,  6 anni fa
+1
m
(+1)
*Tutto ciò che è necessario per il trionfo del diavolo è che gli uomini buoni non facciano nulla. ''(attribuita a [[Edmund Burke]])''
*Un atto, il minimo atto di vera bontà, è, per dire il vero, la migliore prova dell'esistenza di [[Dio]]. Ma la nostra intelligenza è troppo ingombra di nozioni da classificare per vederlo; allora noi lo crediamo sulla testimonianza di coloro nei quali la vera bontà risplende in modo da stupirci. ([[Jacques Maritain]])
*Veramente buono è l'uomo raro che non biasima mai le persone per i mali che capitano loro. ([[Paul Valéry]])
*Vi sono stati d'animo che ci fanno così improvvisamente buoni che ogni rancore sembra offuscare la nostra serenità, e fanno desiderare la bontà come una consolazione sì grande che noi vorremmo gridare a ciascuno la felicità di essere buoni, e chiederemmo piangendo perdono di un'offesa non anche recata, e doneremmo noi stessi a conforto di ogni miseria, nell'infrenabile bisogno di confonderci in un sublime abbraccio purificatore coll'Infinito. ([[Carlo Maria Franzero]])