Differenze tra le versioni di "Spirito"

208 byte aggiunti ,  5 anni fa
inserimento in tematica
(+1, sistemo)
(inserimento in tematica)
*Lo spirito umano quando per riflessione e per ragionamento opera, allora soltanto volontariamente opera: perché allora determina se stesso. Ma quando operi per passione, il principio dell'azione è nell'esterno oggetto, che facendo impresione su i nostri sensi, genera una sensazione o piacevole o dolorosa, dalla quale scaturisce l'appetito che sospinge od operare. ([[Francesco Mario Pagano]])
*Noi ci lasciamo andare in un punto allo stesso spirito che combattiamo in un altro. Noi facciamo uso di concetti e credenze, senza essere a noi stessi consapevoli del sistema, o di tutta la maniera di vedere a cui appartengono. ([[Friedrich Julius Stahl]])
*Non importa molto se i fratelli o gli esemplari uno se li cerca tra i vivi, o, a un certo momento, tra i morti [...] ché lo spirito supera agevolmente le epoche e la sua ora è sempre. ([[Leone Traverso]])
*Nulla è più forte di quello che viene dallo spirito. ([[Olga Visentini]])
*Ogni spirito ha la sua feccia. ([[Joseph Joubert]])