Differenze tra le versioni di "Volpe"

185 byte aggiunti ,  5 anni fa
m
nessun oggetto della modifica
(Confidence, minuzie)
m
 
*La volpe non è una volpe se non l'hai beccata nel pollaio... (''[[Confidence - La truffa perfetta]]'')
*La volpe, quando vede alcuna torma di [[gazza|sgazze]] o taccole o simili uccelli, subito si gitta in terra in modo, colla bocca aperta, che par morta; e essi occelli le voglian beccare la lingua, e essa gli piglia la testa. ([[Leonardo da Vinci]])
*Sendo adunque uno [[principe]] necessitato sapere bene usare la bestia, debbe di quelle pigliare la golpe {{NDR|volpe}} e il lione, perché il [[leone|lione]] non si difende da' lacci, la golpe non si difende da' [[lupo|lupi.]] Bisogna adunque essere golpe a conoscere e lacci e lione a sbigottire e lupi. ([[Niccolò Machiavelli]])
*Sul sentiero, isolate o a mucchi, secche nel fango, erano le forme biforcute e larghe dei [[bue|buoi]], e altre, appena accennate, minuscole, forse di [[cane|cani]], di volpi. ([[Giovanni Arpino]])
*Annarosa Selene, ''Dizionario dei proverbi'', Pan libri, 2004. ISBN 8872171903
 
== Altri progetti==
{{interprogetto|w=Vulpes vulpeswikt|w_preposizione=riguardante la|commons=Vulpes|commons_preposizionepreposizione=sulla|etichetta=volpe}}
 
[[Categoria:Canidi]]