Differenze tra le versioni di "Alessandro Del Piero"

+1
m (+link)
(+1)
*Sono come la Juve: non pongo limiti nemmeno a me stesso. (da ''Io e la Juve possiamo tutto'', ''Corriere dello Sport''; citato in ''[http://www.alessandrodelpiero.com/news/intervista-al-corsport_102.html www.alessandrodelpiero.com]'', 22 settembre 2010)
*Da quando gioco tutti gli scudetti che ho visto vincere sono stati meritati. Sia i nostri che quelli delle altre squadre. (dal processo [[Calciopoli]]; citato in ''[http://www.tuttosport.com/calcio/2010/10/19-89160/Calciopoli%2C+Del+Piero%3A+%C2%ABJuve%2C+vittorie+senza+trucchi%C2%BB+FOTO Calciopoli, Del Piero: «Juve, vittorie senza trucchi»]'', ''tuttosport.com'', 19 ottobre 2010)
*La maglia numero 10 della Juve deve essere indossata, non ritirata. È bello che tutti i bambini possano sognare di giocare con una maglia che in 113 anni è stata vestita da grandissimi campioni. La Juve c'è stata, c'è e ci sarà a prescindere da Alessandro Del Piero.<ref>Dall'intervista di Graziano Mirko e Olivero Giovanni Battista, ''[http://archiviostorico.gazzetta.it/2010/ottobre/29/eterno_DEL_PIERO_Faro_gol_ga_10_101029053.shtml Un 10 eterno DELDel PIEROPiero: «Farò gol pure nel nuovo stadio della mia Juve»]'', ''Gazzetta dello Sport'', 29 ottobre 2010; citato in ''[http://www.alessandrodelpiero.com/news/intervista-alla-gazzetta_117.html www.alessandrodelpiero.com]'', 29 ottobre 2010.</ref>
*Credo che uno dei grandi privilegi di chi fa questo mestiere sia dare felicità alla gente, e lui {{NDR|[[Diego Armando Maradona|Maradona]]}} certamente rappresenta meglio di tutti questo concetto. (da ''[http://www.alessandrodelpiero.com/news/diego-50-_119.html Diego 50!]'', ''www.alessandrodelpiero.com'', 30 ottobre 2010)
*Ci tengo a sottolineare che il legame per la maglia e per i tifosi per me non è quantificabile. Ho firmato il mio primo contratto con la Juventus in bianco, firmerò anche quello che sarà l'ultimo della mia carriera con questa maglia in bianco. (da ''[http://www.alessandrodelpiero.com/news/per-voi_160.html Per voi]'', ''www.alessandrodelpiero.com'', 25 febbraio 2011)
*Sono onorato di giocare con lui perché al di là dell'essere un grande calciatore, è un grande uomo. ([[Mohamed Sissoko]])
*Strano vederlo a Sydney, davvero strano. Personalmente avrei messo la firma non so su cosa pur di vederlo alla Juve per tutta la vita e, visto quello che ha fatto, se lo meritava anche. Purtroppo nel calcio non c'è riconoscenza da parte di nessuno. ([[Fabrizio Miccoli]])
*Trequartista creativo o attaccante, in fondo cambia poco; certo è che quando entra in contatto con il pallone a venticinque metri dalla porta il suo calcio si riempie di soluzioni impreviste e decisive. Colpisce benissimo il pallone (fermo o in movimento), ma quel che più sorprende è la sua capacità di dominarlo, attraversare spazi ampi, entrare nell'area piccola e, in quella zona caldissima dove al 99 per cento si confondono le idee, avere la freddezza di alzare la testa e scegliere il tiro piazzato o il passaggio inatteso. La soluzione sarà sempre la più appropriata.([[Jorge Valdano]])
*Un grande nel gioco e nello stile. Il suo addio allo stadio di Torino è un fatto da incorniciare. Ha saputo coniugare la capacità professionale a quella di comunicare sempre valori positivi. ([[Giancarlo Abete]])