Differenze tra le versioni di "Giovanni Giolitti"

fonto un'attribuita e sposto due non fontate in discussione
(fonto un'attribuita e sposto due non fontate in discussione)
 
===Attribuite===
*Le [[legge|leggi]] si applicano ai nemici e si interpretano per gli amici.<ref>Citato in ''Storia e critica, Edizioni 69-72'', Deutsches Historisches Institut in Rom, 1996, [https://books.google.it/books?id=LwgiAQAAIAAJ&q=giolitti+%22le+leggi+si+applicano%22&dq=giolitti+%22le+leggi+si+applicano%22&hl=it&sa=X&ei=-yRzVeWkEuW17gaazoPAAw&ved=0CC0Q6AEwAzgK p. 36].</ref>
*Governare l'[[Italia]] non è impossibile, è inutile.
:Sarebbe in realtà una frase di [[Benito Mussolini]].
 
==''Memorie della mia vita''==
 
==Citazioni su Giovanni Giolitti==
*Chi oggi dunque intenda fare opera politica, anche nuova e propria, non può a meno di fondarsi sulla precedente opera di Giovanni Giolitti, anche quando pensi di contraddirla e modificarla. Il che equivale a riconoscere che essa, è ormai parte della storia, del Paese. ([[Olindo Malagodi]])
*Giolitti amministrò il flusso delle rimesse migratore con un criterio tuttora sub judice: per [[Gaetano Salvemini]], veemente accusatore del "ministro della malavita", ingrassò cinicamente il Nord a spese del Mezzogiorno, rendendo cronica e insolubile la "[[questione meridionale]]". ([[Paolo Pavolini]])
*Merita schiaffi, pugni e fucilate nella schiena l'italiano che manifesta in sé la più piccola traccia del vecchio pessimismo imbecille, denigratore e straccione che ha caratterizzata la vecchia Italia ormai sepolta, la vecchia Italia di mediocristi antimilitari (tipo Giolitti). (''[[Manifesti futuristi]]'')
*Uomo di molta accortezza e di grande sapienza parlamentare [...] di profonda perizia amministrativa, di concetti semplici o, meglio, ridotti nella sua mente e nella sua parola alla loro semplice e sostanziosa espressione la quale vinceva le opposizioni con l'evidenza del buon senso. ([[Benedetto Croce]], da ''Storia d'Italia dal 1871 al 1915'', Napoli 1927)
*Uomo astuto, ma poco sincero. ([[Vittorio Emanuele III]], da ''Parla Vittorio Emanuele III'', Bologna 1993, p. 3)
 
==Note==
<references/>
 
==Bibliografia==
*Giovanni Giolitti, ''Memorie della mia vita'', con uno studio di Olindo Malagodi, F.lli Treves, Milano 1922.
 
== Altri progetti==
{{interprogetto|w|commons=Category:Giovanni Giolitti}}
 
[[Categoria:Politici italiani|Giolitti, Giovanni]]