Differenze tra le versioni di "Fellatio"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  6 anni fa
m
nessun oggetto della modifica
m
m
*Pompino? Certo, è bellissimo fatto da una donna, se lei te lo fa... Perché nella vita reale se vuoi un lavoro di bocca, devi lavorare di bocca! Sì, sì, lo so che a certi piace [[Cunnilingio|leccare la fica]] ma per quanto mi riguarda sono degli svitati del cazzo! Intendiamoci, mi piace una bella leccata di figa sul monitor, ma vista da vicino no, non c'è niente di piacevole. E se la signora decide finalmente di concederti il grande favore, ha sempre una fretta del cazzo! (''[[Don Jon]]'')
*Pompino? E quando mai? Una ragazza così bella non è tenuta a fare i pompini! Una come lei comincia sempre con qualche bacio, poi ti da una leccatina e poi vuole scopare. (''[[Don Jon]]'')
*— Posso succhiare il vostro primo zampillo londinese?<br />— C'è mia moglie in città.<br />— È un peccato sprecare lo sperma con la propria congiunta. (''[[The Libertine]]'')
*Posso parlare a nome di ogni uomo qui stasera. Amici, se poteste farvi un pompino da soli, signore sareste sole in questa sala, adesso! A fissare un palco vuoto. ([[Bill Hicks]])
*— Posso succhiare il vostro primo zampillo londinese?<br />— C'è mia moglie in città.<br />— È un peccato sprecare lo sperma con la propria congiunta. (''[[The Libertine]]'')
*Sai perché molti uomini non lo fanno? Perché il [[cunnilingio|sesso orale fatto a una donna]] è una prova di coraggio. Non è come quando loro lo fanno a noi, perché il pisello è lì, grande o piccolo, fine o grosso, duro o non duro... è lì, lo vedi e sai cos'è. Il cazzo si vede, la patata no. È un luogo misterioso, cavernoso e buio, sconosciuto anche alle stesse donne. Fai conto che noi per guardarcelo ce lo prendiamo in mano, loro per dare un'occhiata hanno bisogno di uno specchio. ([[Fabio Volo]])
*''Sette Donne vorrìa per mio solazzo; | e tutte nue d'intorno le me stasse, | una vorrìa, che 'l Culo me licasse, | l'altra, che in bocca me tiolesse 'l Cazzo.'' ([[Giorgio Baffo]])
28 137

contributi