Differenze tra le versioni di "Pitagora"

8 byte aggiunti ,  5 anni fa
m
nessun oggetto della modifica
m (+voce correlata)
m
*Bisogna allontanare con ogni mezzo e sradicare col ferro e col fuoco e con vari espedienti, dal corpo la [[malattia]], dall'anima l'[[ignoranza]], dal ventre la [[ghiottoneria]], dalla città la [[ribellione]], dalla casa il [[dissenso]], e al tempo stesso la sproporzione in ogni cosa. (34, p. 103)
*È sacro per una donna che ha [[fare l'amore|fatto l'amore]] con suo marito andare lo stesso giorno nei templi, ma mai se lo ha fatto con un estraneo. (55, p. 117)
*Onora anzitutto gli [[dèi]] immortali, come dispone la legge, e rispetta il [[giuramento]], e in secondo luogo onora gli [[eroismo|eroi]] gloriosi. (144, p. 191)
*L'inizio {{sic|e}} la metà di ogni cosa. (162, p. 205)
*Ogni cosa si adatta al [[numero]]. (162, p. 205)