Differenze tra le versioni di "Carl Sagan"

m
+wikilink
m (+wikilink)
*"Vediamo se ho capito bene," ripeteva a se stessa. "Ho preso un gas inerte che si trova nell'aria, l'ho fatto liquefare, ho messo alcune impurità in un rubino, attaccato un magnete e scoperto le fiamme della creazione." (p. 34)
*"Cosa ha veramente fatto la scienza per noi?" declamava Joss. "Siamo davvero più felici? Non parlo soltanto di ricevitori olografici e di uva senza vinaccioli. Siamo fondamentalmente più felici? O gli scienziati ci corrompono con inezie, con gingilli tecnologici, mentre indeboliscono la nostra fede?" (p. 123)
*C'erano degli eccessi nella [[scienza e religione|scienza]] come ce n'erano nella [[scienza e religione|religione]]. Un uomo ragionevole non avrebbe perso la testa né per l'una né per l'altra. C'erano molte interpretazioni delle Scritture e molte interpretazioni del mondo naturale. Entrambi erano stati creati da Dio, perciò dovevano essere compatibili l'uno con l'altro. Dovunque sembrasse esistere una discrepanza, o uno scienziato o un teologo – forse tutt'e due – non aveva fatto bene il suo lavoro. (p. 129)
*È difficile [[Uccisione|uccidere]] una creatura una volta che ti ha fatto vedere la sua [[coscienza]]. (p. 138)
*Ma se non ci si innamora mai sul serio, non si sente mai sul serio la mancanza dell'[[amore]]. (p. 141)
*''[[Contact]]'' (1997)
 
== Altri progetti==
{{interprogetto|w|commons=Carl Sagan}}
===Opere===
{{Pedia|Contact (romanzo)|''Contact''|(1985)}}
{{Pedia|Miliardi e miliardi||(1997)}}
 
[[Categoria{{DEFAULTSORT:Astronomi statunitensi|Sagan, Carl]]}}
[[Categoria:Scrittori di fantascienzaAstronomi statunitensi|Sagan, Carl]]
[[Categoria:Scrittori di fantascienza statunitensi]]