Differenze tra le versioni di "Gabriele La Porta"

m (sistemo)
==Citazioni di Gabriele La Porta==
*{{NDR|Alla domanda: Come ci si può approcciare all'[[ermetismo (filosofia)|ermetismo]]?}} Sicuramente attraverso l'opera di [[Jung]]: è la via più semplice perché i suoi scritti sono tradotti ed hanno un linguaggio accessibile, e Jung era sicuramente un ermetista.<ref>Dall'''[http://www.mangialibri.com/node/4140 intervista a Gabriele La Porta]'', di Elena Torre, ''mangialibri.com''.</ref>
*Vi piacciono un Salvalaggio d'annata, un [[Luciano De Crescenzo|De Crescenzo]] da favola, un [[Francesco Grisi|Grisi]] d'autore. La condanna è certa. Quantità e qualità. E da che cosa è data? Semplice. Da romanzi in cui si descrive il tedio quotidiano, storie di normale ansietà e di psicologie frantumate. [...] Se invece si preferiscono quei romanzi che parlano di avventura, storia e mistero allora l'anatema scatta puntuale.<ref>Da ''Libri. Perché mettere al bando l'avventura? Critico ti critico'', ''Radiocorriere TV'', 1991, n. 34 p. 6.</ref>
 
==''Giordano Bruno''==
1 535

contributi