Mike Tyson: differenze tra le versioni

1 494 byte aggiunti ,  7 anni fa
nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
==Citazioni di Mike Tyson==
{{cronologico}}
*Ricordo che un giorno io e [[Cus D'Amato|Cus]] stavamo discutendo di un incontro, in modo piuttosto derogatorio, ero un giovane di appena 14 o 16 anni e gli dissi che quel pugile non meritava tanti soldi. Cus replicò dicendo: ''Hey, una volta che si sale su ring si merita fino all’ultimo centesimo''. Quando si combatte c'è una clausola non scritta, ma che tutti conosciamo, ovvero che si può morire durante un allenamento o un combattimento. La ricompensa deve valere il rischio. <ref name=Tysonring> Da una intervsta ad Isabele Kumar ''[http://it.euronews.com/2014/10/14/dal-ring-al-palcoscenico-l-incontestabile-verita-di-mike-tyson/ Dal ring al palcoscenico, l’ “Incontestabile Verità” di Mike Tyson]'', Euronews.it, 14 ottobre 2014.</ref>
*Ero piuttosto egocentrico, egoista e pigro. Ma da [[Cus D’amato]] ho preso queste caratteristiche, lo spirito del sacrificio, l’abbandonare le cose che prima ritenevi importanti per una causa che lo è ancora di più. Disciplina vuol dire fare cose che odi, e farle facendo finta che ti piacciano.<ref name=Tysonring/>
*Adesso non sono più in vetta della mia carriera, non guadagno neanche un decimo rispetto a prima, ho un cartone animato, spettacoli teatrali, non avrei mai potuto realizzare tutto questo quando combattevo. Non sarei mai andato d’accordo con il produttore, sarei stato arrogante. Invecchiando si impara l’umiltà. Si impara che se non si nasce umili è la vita che ti forza ad esserlo.<ref name=Tysonring/>
*Meglio ora. Senza gloria. <ref name=Tysonpolvere>Citato in ''[http://www.repubblica.it/sport/vari/2013/11/04/news/sport_boxe_intervista_mike_tyson_ring_pugni_droga_alcol_solitudine_pugilea_autobiografia_belva_tranquillit_emanuela_audisio-70194809/ Mike Tyson, c'era una belva: "Cerco solo tranquillità gettatemi nella polvere"]'', La repubblica, 4 novembre 2013</ref>
*La [[boxe]] mi ha dato una grande opportunità. Non è colpa sua. Ancora non capisco come [[Cus D'Amato]], che mi ha preso dal riformatorio e che per me è stato come un padre, abbia potuto vedere in me un campione del mondo. Avevo solo 13 anni, e nessuna autostima. Ma nella boxe ci sono squali e profittatori. Gente che si avvantaggia e guadagna su dolori e debolezze umane.<ref name=Tysonpolvere/>
Utente anonimo