Differenze tra le versioni di "Daniel Defoe"

sistemo
(Aggiunta voce elenco)
(sistemo)
===''Memorie di un cavaliere ''===
Come prova del fatto assai plausibile che queste memorie furono scritte molti anni fa, le persone che ora si occupano della loro pubblicazione, si sentono di assicurare al lettore che ne sono in possesso nella versione in cui ora appaiono da oltre vent'anni; e che tali Memorie furono rinvenute per caso molto tempo fa tra altre carte di valore nello studio di un eminente ministro, figura non meno importante di uno dei segretari di stato di re Guglielmo.
{{NDR|Daniel Defoe, ''Memorie di un cavaliere'', traduzione di Vito Bianco, Fazi}}
 
===''Le avventure delIl colonnello Jack''===
Lettore, ormai è pacifico che un libro di questo genere abbia bisogno di una prefazione che lo immetta nel mondo con più profitto; tanto pacifico che non riesco a ometterla, sebbene fra tutti i libri che mai siano usciti io sono convinto che il mio sia l'ultimo ad averne bisogno: perché le cose amene e gradevoli si giustificano da sé, e le cose utili e istruttive sono tante qui dentro, e pregne di tanta edificazione che a voler fare adesso delle chiose morali al soggetto in tutta la sua varietà ci vorrebbe un altro libro di uguale portata. Cadono qui a punto varie e giuste considerazioni sui felici vantaggi di una educazione sana e ben regolata e sulla rovina, in mancanza di essa, di tante migliaia dei nostri giovani di ogni condizione. E anche sul fatto che tante scuole pubbliche e istituti di carità dovrebbero migliorarsi ed equipaggiarsi in modo da impedire la rovina di tanti poveri bambini che in questa città, ogni anno, noi ingrassiamo per la forca.
{{NDR|Daniel Defoe, ''Le avventure del colonnello Jack'', traduzione di Nemi D'Agostino, Garzanti}}
 
===''Il fantasma che stava in tutte le stanze''===