Differenze tra le versioni di "Ubriachezza"

596 byte aggiunti ,  5 anni fa
m
+wikilink
(+1)
m (+wikilink)
[[Immagine:Adriaen van Ostade - Peasants in a Tavern.jpg|thumb|upright=1.4|''Ubriachi in una taverna'' (Adriaen van Ostade, 1635 ca.)]]
{{indicedx}}
Citazioni sull''''ubriachezza''', gli '''ubriachi''' e gli '''ubriachiubriaconi'''.
 
*Al Denton: il tipico ubriacone del villaggio. Un uomo che ha cominciato a morire da giovane, quando ha intrapreso il suo lungo viaggio nel mare dell'alcol. (''[[Ai confini della realtà (serie televisiva 1959)|Ai confini della realtà]]'')
*''Bacco, | guida tu questo insano caduto per mano di femmina, | insisto, giacché il meteo ha previsto banchi di nebbia sulla mia retina. | Qui si brinda e non si lesina | anche se si dà | un'immagine pessima di se stessi.'' ([[Caparezza]])
*C'era una certa benignità nell'ubriachezza: c'era quell'indescrivibile splendore che essa recava, simile ai ricordi di serate effimere e svanite. ([[Francis Scott Fitzgerald]])
*Così ogni ubriacatura dà la pasta dell'uomo che la sostiene. Del resto con l'alcool si passano le ore, ci si diverte a contemplare la nostra natura, i ricordi, dai quali si possono trarre gli scopi, la conclusione del perché del nostro vivere; vengono fuori qualità e vizi che non si pensava avessero tali radici radicate. ([[Mario Tobino]])
*Credo che sia sempre un errore intromettersi nelle faccende di un ubriaco. Anche se ti conosce e ti ha in simpatia, non è escluso che ti rifili un pugno sui denti. ([[Raymond Chandler]])
*— Di che nazionalità siete?<br />— Ubriacone.<br />— Allora siete cittadino del mondo. (''[[Casablanca]]'')
*È sempre difficile discorrere con un ubriaco; inutile negarlo, chi non ha bevuto si trova in uno stato d'inferiorità. ([[William Somerset Maugham]])
*È ora di ubriacarsi! Ebbri! Per non esser gli schiavi seviziati del Tempo: ubriachi! Senza tregua! Di vino, di poesia o di virtù – a piacer vostro. ([[Charles Baudelaire]])
*La casa dell'ubriaco non è mai tranquilla; colà sempre è pianto e dolore. ([[Fozio]])
*Lo sapevi che il mal di testa dopo sbronza è dato dal fatto di non avere abbastanza acqua in corpo per attivare il ciclo di Krebs? Il che è esattamente quello che succede quando muori di sete. Quindi morire di sete deve essere più o meno come una sbornia fatale che alla fine ti uccide. (''[[A Beautiful Mind]]'')
*Ma il punto, ovviamente, è che la paura più grossa dell'ubriacone non è quella di morire per colpa dell'alcol, cosa che tanto gli capiterà. È restare a corto di alcol prima che gli succede. ([[Cormac McCarthy]])
*Mia madre era sempre così ubriaca che quando ci siamo decisi di farle fare un controllo medico hanno trovato il 2% di sangue nel suo alcol. (''[[Re per una notte]]'')
*Molte voci autorevoli hanno cercato di descrivere i postumi di una sbronza, servendosi spesso di elefanti in tutù. Non funziona mai. Sa sempre di "oh-oh, un altro giro, ragazzi, facciamo vedere un po' di machismo ubriaco, oh-oh, oste, porta altre diciannove pinte, oh-oh..." ([[Terry Pratchett]])