Ottimismo: differenze tra le versioni

1 065 byte aggiunti ,  7 anni fa
+4
(+1)
(+4)
Citazioni sull''''ottimismo'''.
 
*"Che cos'è l'ottimismo" diceva Cacambo – "Ahime!" disse Candido "è la smania di sostenere che si tutto va bene quando si sta male". ([[Voltaire]])
*Come non essere ottimista! I miei avversari si sono rivelati finora esattamente quelle canaglie che avevo sospettato. ([[Stanislaw Lec]])
*Diffidate degli ottimisti, sono la claque di Dio. ([[Gesualdo Bufalino]])
*Il motivo per il quale a tutti noi piace pensar tanto bene degli altri è che abbiamo paura per noi stessi. La base dell'ottimismo è il puro e semplice terrore. ([[Oscar Wilde]], ''[[Il ritratto di Dorian Gray]]'')
*L'ottimismo è come l'ossido di carbonio: uccide lasciando sui cadaveri un'impronta di rosa. ([[Guido Ceronetti]])
*L'ottimismo è la cataratta dello spirito. ([[Anacleto Verrecchia]])
*L'ottimismo è una forma di coraggio che dà fiducia agli altri e conduce al successo. ([[Robert Baden-Powell]])
*L'ottimismo può raggiungere strati in cui il futuro, ancora assopito, viene fecondato. In tal caso lo si incontra come un sapere che raggiunge profondità maggiori che non la forza dei fatti – che addirittura può suscitarli. Il suo fulcro è più nel carattere che nel mondo. Un ottimismo fondato su queste basi va apprezzato in se stesso, dal momento che proprio la volontà, la speranza e la stessa prospettiva futura devono dare a chi lo professa la forza di resistere nel mutevole corso della storia e dei suoi pericoli. Molte cose dipendono da questo. ([[Ernst Jünger]])
*Le circostanze spezzano le ossa di un uomo; ma non è mai stato dimostrato che esse spezzino l'ottimismo di un uomo. ([[Gilbert Keith Chesterton]])
*Le parole degli ottimisti pugnalano nella schiena l'infinità di martirio degli esseri umani sulla terra. ([[Guido Ceronetti]])