Differenze tra le versioni di "Ottimismo e pessimismo"

+1
(+3)
(+1)
*Non diventare mai pessimista: un pessimista l'azzecca più spesso di un ottimista, ma un ottimista si diverte di più. E nessuno dei due può cambiare la marcia degli eventi. ([[Robert Anson Heinlein]])
*Pessimista per principio, ottimista per temperamento... è possibile essere l'uno o l'altro. Come? Non correndo mai rischi inutili e minimizzando i rischi che non puoi evitare. Questo ti permette di giocare allegramente, senza farti turbare dalla certezza del risultato. ([[Robert Anson Heinlein]])
*Sarebbe ingiusto passare sotto silenzio la definizione misteriosa ma suggestiva data, pare, da una bambina: «Un ottimista è un uomo che vi guarda gli occhi, un pessimista un uomo che vi guarda i piedi». ([[Gilbert Keith Chesterton]])
*Se è vero che l'ottimismo permette al mondo di andare avanti e che il pessimismo lo rallenta, allora è pericoloso propagare una filosofia pessimista. ([[Helen Keller]])
*Sono un pessimista a causa dell'[[intelligenza]], ma un ottimista per diritto. ([[Antonio Gramsci]])