Differenze tra le versioni di "Pace e guerra"

1 027 byte aggiunti ,  6 anni fa
+6
(+12)
(+6)
 
*A scuola ho anche imparato che la pace è uno stato innaturale per la società umana.[3] E che la guerra è una minaccia costante alle nostre relazioni con gli altri. (''[[Metal Gear Solid: Peace Walker]]'')
*Ah, per me, dico, datemi la guerra! È meglio cento volte della pace, come il giorno è migliore della notte; la guerra è cosa viva, movimento, è vispa, ha voce, è piena di sorprese. La pace è apoplessia, è letargia: spenta, sorda, insensibile, assonnata, e fa mettere al mondo più bastardi che non uccida uomini la guerra. ([[William Shakespeare]])
*C'è una pace che si trova soltanto al di là della guerra. (''[[Il primo cavaliere]]'')
*Chi la pace non vuol, la guerra s'abbia. ([[Torquato Tasso]])
*In definitiva, la pace si riduce al rispetto dei diritti inviolabili dell'uomo – opera di giustizia è la pace – mentre la guerra nasce dalla violazione di questi diritti. ([[Papa Giovanni Paolo II]])
*In tempo di pace i figli seppelliscono i padri ma in tempo di guerra sono i padri a seppellire i figli. ([[Creso]])
*La guerra è finita ma la pace non decolla. ([[Corrado Maria Daclon]])
*La guerra è il primo passo verso la pace. ([[Libero Bovio]])
*''La pace corrompe non meno | di quanto la guerra distrugge''. ([[John Milton]])
*La pace e la guerra rispondono alla stessa legge. (''[[Kung Fu (serie televisiva)|Kung Fu]]'')
*La pace è solo disordine; non c'è che la guerra per metter ordine. In tempo di pace, l'umanità cresce in modo incontrollato. ([[Bertolt Brecht]])
*La pace si conquista. La guerra è conquista. [...] La pace è progetto. La guerra, rigetto. ([[Claudio Baglioni]])
*Lo stato di pace tra gli uomini, che vivono gli uni a fianco degli altri, non è uno stato naturale, il quale è piuttosto uno stato di guerra. ([[Immanuel Kant]])
*Ma che mondo può essere, quello senza guerre? Sarebbe un mondo vero. La pace era la vita vera, una vita di lavoro e sapere ed educazione dei figli al lavoro e al sapere. La guerra, che divorava lavoro, sapere e figli, era la negazione della realtà. ([[Ursula K. Le Guin]])
*Non ci sono mai state una buona guerra o una cattiva pace. ([[Benjamin Franklin]])
*''Non conosce la pace e non l'estima | chi provato non ha la guerra prima.'' ([[Ludovico Ariosto]])
*Non potete capire il piacere della pace, se non disprezzate la crudeltà della guerra. ([[John Lyly]])
*''Per ogni cosa c'è il suo momento [...], un tempo per la guerra e un tempo per la pace.'' (''[[Qoelet]]'')
*Rivolgano lo sguardo a se stessi, scendano dentro di sé, si esaminino attentamente. Dentro di sé trovano giorni cattivi. Non vorrebbero la guerra ma la pace. Chi non ha questo desiderio? Eppure, pur detestando tutti la guerra e volendo tutti la pace, anche colui che vive nella giustizia, se volge a sé lo sguardo, trova in se stesso la guerra. ([[Agostino d'Ippona]])