Differenze tra le versioni di "Tenzin Gyatso"

*Da un certo punto di vista è bene parlare poco e solo quando si ha qualcosa di importante da dire.
*Parlare molto senza vera necessità è come lasciar spuntare migliaia di erbe inutili in un giardino.
*Riconosciamo i nostri errori, ma senza pensare di condannarci in modo da non poter più vivere normalmente. Non dimentichiamo quello che abbiamo fatto, ma non lasciamoci deprimere o spezzare dal rimorso.
 
==''L'arte della pace interiore''==
84 287

contributi