Differenze tra le versioni di "Intelletto"

m
(John Locke, Anselmo d'Aosta, Anassagora)
==[[Anassagora]]==
*Dopo che l'Intelletto dette l'avvio al movimento, dal tutto che era mosso iniziavano a formarsi {{NDR|le cose}} per separazione, e quel che l'Intelletto aveva messo in movimento, tutto si separò. E la rotazione di quanto era mosso e separato aumentava di molto il processo di separazione.
*E l'Intelletto, che è sempre, tanto più e anche ora dove sono tutte le altre [{{NDR|cose]}}, nel molto che involge e nelle [{{NDR|cose]}} che si aggregano e in quelle che si formano per separazione.
*In ogni {{NDR|cosa}} c'è una particella di ogni {{NDR|cosa}}, eccezion fatta per l'Intelletto: ma ci sono {{NDR|cose}} in cui v'è anche l'Intelletto.
 
27 391

contributi