Differenze tra le versioni di "Paolo Di Paolo"

m
+wikilink
m (Automa: Correzione automatica trattini in lineette.)
m (+wikilink)
==''Mandami tanta vita''==
===[[Incipit]]===
Fidarsi della prima impressione può portare fuori strada. Comunque, per lui, era stata antipatia. Istintiva, quasi feroce. Si era voltato, come tutti i presenti, per il chiacchericcio insistente in fondo all'aula. La lezione su Dante durava già da un'ora, la noia lievitava insieme ai versi. L'impettito professore, con gli occhi fissi sul libro – la sagoma di un'[[upupa]], la testa stretta e un pennacchio di capelli bianchi – commentava ostinato a voce bassa, gareggiando in monotonia con lo scroscio della pioggia. Poi dev'essere caduto un libro a terra: il rumore ha spezzato di colpo la voce e una terzina incomprensibile del ''Purgatorio''. Allora l'upupa ha finalmente alzato gli occhi piccoli come spilli, e li ha visti.<br />
{{NDR|Paolo Di Paolo, ''Mandami tanta vita'', Feltrinelli, 2013}}
=== Citazioni ===
 
==Altri progetti==
{{interprogetto|w}}
 
[[Categoria{{DEFAULTSORT:Scrittori italiani|Di Paolo, Paolo]]}}
[[Categoria:Scrittori italiani]]