Differenze tra le versioni di "Gaio Valerio Catullo"

m
+immagine
(+1)
m (+immagine)
**''Ahi, ma un antico amor mai non avviene | sveller dal seno in un istante.'' ([[s:Le poesie di Catullo/76|LXXVI]], vv. 16-17)
**''È difficile deporre d'improvviso un amore lungo.''<ref group="fonte">Citato in Paola Mastellaro, ''Il libro delle citazioni latine e greche'', Mondadori, Milano, 2012, p. 26. ISBN 978-88-04-47133-2.</ref>
[[Immagine:Catullus at Lesbia's by Sir Laurence Alma Tadema.jpg|miniatura|upright=1.4|''Catullo da Lesbia'' (L. Alma-Tameda, 1865)]]
 
*''Odi et amo. Quare id faciam, fortasse requiris. | Nescio, sed fieri sentio et excrucior.'' ([[s:la:Carmina (Catullus)/85|LXXXV]])
**''Odio ed amo. Com’è? chiedi. Nol so: | so ch'odio ed amo, e gran tormento n'ho.'' ([[s:Le poesie di Catullo/85|LXXXV]])