Differenze tra le versioni di "Uomo"

234 byte aggiunti ,  5 anni fa
nuova voce
(Scandalo)
(nuova voce)
*Finché le forze lo permettono, il povero mortale deve sempre scalare nuove montagne. ([[Fausto Cercignani]])
*Finché l'uomo si considera importante i suoi occhi sono ciechi, incapaci di vedere il cielo. ([[Isaac Bashevis Singer]])
*Forse è vero che ogni essere umano è un mostro potenziale, ma se lasciamo da parte le potenzialità, allora il genere umano può essere diviso in due categorie principali: gli esseri umani e le belve umane. ([[Fausto Cercignani]])
*Forse l'esperienza giova a questo o a quell'uomo. All'umanità non giova niente. ([[Ugo Ojetti]])
*Forse solo in [[paradiso]] l'umanità vivrà per il [[presente]]; finora è sempre vissuta d'avvenire. ([[Anton Cechov]])
74

contributi