Differenze tra le versioni di "Identità"

109 byte aggiunti ,  5 anni fa
voce aggiunta
(Bhāgavata Purāṇa+1)
(voce aggiunta)
*La mia identità è in divenire perenne. Non ho un'identità da proteggere, ho un'identità da realizzare, un'identità che avanza, che cresce, che evolve. La mia identità di oggi non è più quella di ieri. Chi sono io? Sono le mie idee che ho cambiato, le emozioni che ho avuto, belle o brutte, sono la mia volontà. La mia identità è il comporsi di tutte queste cose, per cui sono braccia che si stendono, non sono radici immobili. ([[Ermes Maria Ronchi]])
*La [[religione]] non è, né può essere, l'identità omnicomprensiva di un individuo. ([[Amartya Sen]])
*La tua identità è come la tua ombra: non sempre visibile, eppure sempre presente. ([[Fausto Cercignani]])
*Lo Stato non può in alcun caso tollerare [...] che delle singolarità facciano comunità senza rivendicare un'identità. ([[Giorgio Agamben]])
*Sapere dove è l'identità è una domanda senza risposta. ([[José Saramago]])
74

contributi