Differenze tra le versioni di "Carlo Azeglio Ciampi"

nessun oggetto della modifica
m (→‎Altri progetti: Bot - ip: predisposizione parametri per aggiornamento interprogetto using AWB)
'''Carlo Azeglio Ciampi''' (1920 – vivente), uomo politico e 10° Presidente della Repubblica Italiana.
 
*[[Benevento]] è città di antica civiltà; custodisce monumenti unici, che ne sottolineano l'importanza, nel corso dei suoi millenni di vita, per la storia d'Italia, in epoca prima sannita, poi romana, quindi longobarda, e infine papale. Sono lieto di essere in questa Benevento, capoluogo di un "Mezzogiorno interno", a cui la definizione, che è stata già richiamata, dell'"osso del Mezzogiorno", contrapposto alla "polpa", non deve pesare: è la struttura ossea quella che regge l'organismo. Anzi: questa espressione rappresenta bene le forti virtù della gente sannita, onesta e generosa, che non a caso può vantare tra i suoi figli la grande personalità di San Pio da Pietrelcina. (dal [http://www.quirinale.it/qrnw/statico/ex-presidenti/Ciampi/dinamico/discorso.asp?id=20430 Discorso dell'Incontro con le Autorità politiche, civili e militari e i Sindaci della Provincia di Benevento, 2 ottobre 2002])
*Ho ancora negli occhi lo stupendo spettacolo che mi si e' mostrato davanti quando sono arrivato (in elicottero) a [[Matera]] e si è aperto il grandioso anfiteatro dei Sassi. (citato in [http://www.sassilive.it/cronaca/1-2-ottobre-matera-attende-la-visita-del-presidente-della-repubblica-giorgio-napolitano/ www.sassilive.it])
*I nomi del [[Risorgimento]] sono vivi, sono dentro di noi, ci appartengono. Ovunque vada, in questo lungo viaggio in [[Italia]], mi rendo conto che gli italiani sono sempre orgogliosi della loro storia. Quando sono a [[Torino]], a [[Milano]], e non soltanto, mi muovo con emozione per le strade che ricordano i nomi degli uomini che hanno fatto l'Italia, i re e i primi ministri, ma anche i [[Carlo Cattaneo|Cattaneo]] e i [[Giuseppe Mazzini|Mazzini]]. Il Risorgimento lo porto nel cuore. E sono convinto che non sia un sentimento soltanto mio, che gli italiani lo sentano quanto me. (citato in ''Ciampi e il varo della nuova Cavour «Risorgimento, un sentimento vivo»'', ''Corriere della sera'', 7 luglio 2004)
Utente anonimo