Differenze tra le versioni di "Il mestiere delle armi"

sistemo, elimino dialoghi poco chiari
(sistemo, elimino dialoghi poco chiari)
{{Film|
|titoloalfabetico= Mestiere delle armi, Il
|titoloitaliano= Il mestiere delle armi
|titolooriginale= Il mestiere delle armi
|paese= Italia
|
|anno= 2001
titolooriginale=
|genere= guerra, storico
Il mestiere delle armi
|regista= [[Ermanno Olmi]]
|
|soggetto= [[Ermanno Olmi]]
paese=
|sceneggiatore= [[Ermanno Olmi]]
Italia
|attori=
|
anno=
2001
|
genere=
guerra, storico
|
regista=
[[Ermanno Olmi]]
|
soggetto=
[[Ermanno Olmi]]
|
sceneggiatore=
[[Ermanno Olmi]]
|
attori=
*[[Hristo Jivkov]]: [[Giovanni dalle Bande Nere|Giovanni De' Medici]]
*[[Desislava Tenekedjieva]]: [[Maria Salviati]]
*[[Fabio Giubbani]]: Matteo Cusastro
*[[Franco Palmieri]]: [[Paolo Giovio]]
|note=
|
note=
* 9 David di Donatello 2002: "miglior film", "miglior regia", "miglior sceneggiatura", "miglior produttore", "miglior colonna sonora", "miglior fotografia", "miglior montaggio", "migliori scenografie", "migliori costumi"
* 3 Nastri d'Argento 2002: "miglior fotografia", "migliori scenografie", "migliori costumi"
'''Pietro Aretino''' : " Camminarono di poi gli alemanni,lungo il fiume giunti alla via di Ostiglia ,passano il Pò e tolto dalla guerra il capitano Giovanni de Medici,gli alemanni hanno finalmente libero cammino,il generale Ziorzo Frundsberg,gravemente malato è costretto ad abbandonare il suo esercito e tornare a casa,l'esercito tedesco di sua maestà cesarea l'imperatore Carlo V,congiuntosi alle truppe del Borbone,conquista e mette a sacco la città di Roma nel maggio del 1527."
 
'''===Dialoghi ==
'''{{cronologico}}
 
'''{{cronologico}}
 
 
* '''Luc'Antonio Cuppano''': Ecco qua, un bel compenso per un soldato dei nostri giorni: una palla d'archibugio spiaccicata proprio come una palanca.<br/>'''Pietro Aretino''': Colonnello Cuppano, le nuove armi da fuoco cambiano le guerre, ma sono le guerre che cambiano il mondo.
* '''Pietro Aretino''': Quel verme di Federico {{NDR|Gonzaga}}: prima giura fedeltà al Papa, poi offre protezione agli alemanni del Frundsberg.<br/>'''Giovanni De' Medici''': È la [[politica]], messere Aretino. Come scrive il [[Niccolò Machiavelli|Machiavello]], ormai la politica conta più degli eserciti, no?
* '''Federico Gonzaga''': Per la terribilità della vostra natura non vi siete mai degnato di mettere in vostro uso ogni mio possesso come io ho sempre desiderato. Chiedetemi ora qualsiasi cosa che si convenga alla qualità vostra e alla mia.<br/>'''Giovanni De' Medici''': Vogliatemi bene quando non ci sarò più.
"
'''Soldato Pontificio ''' : " Guarda là ! ... Che Rassa di Cristo !"
'''Soldato Pontificio 2 ''' :" E' il Cristo dei Poareci ,per chi'gha fam e per chi'gha freci !"
 
 
 
'''Soldato Pontificio''' :" Piuttosto che crepar dal fred abbrusa i Cristi e po Madonne !"
 
 
'''Monaco''' : " Di cosa vi fate vanto scellerati ? Dove credete di Andare ? Armati come assassini . Non c'è bisogno delle vostre armi per sterminare i popoli di questo mondo . Ponete ascolto dementi,il castigo di Dio è ben più potente di tutte le vostre spade !"
 
'''Soldato pontificio''' :" Taci ,prete"
 
==Altri progetti==