Differenze tra le versioni di "Breaking Bad"

4 394 byte aggiunti ,  7 anni fa
 
===Episodio 10, ''Caccia grossa''===
{{cronologico}}
 
*'''Walt''': La mosca è un problema!<br>'''Jesse''': Non sarà che per caso...hai provato il nostro prodotto?
 
*Tu non puoi dare ordini, [[Adolf Hitler|Adolf]]! Siamo soci al 50%! ('''Jesse''')
 
*Una boccata d'aria? È la tua risposta a "stiamo scivolando in un cumulo di merda"? ('''Walter''')
 
*'''Walt''': Jesse, mi dispiace.<br>'''Jesse''': Ti dispiace per cosa? Perché sei svitato?<br>'''Walt''': Mi dispiace per Jane.<br>'''Jesse''': Sì, anche a me...<br>'''Walt''': Davvero mi...mi dispiace...<br>'''Jesse''': Non è colpa tua. E neanche mia. Non è colpa di nessuno. Neanche sua. Siamo quello che siamo, signor White. Due tossici con un borsone pieno di contanti. Come hai detto tu, nel giro di una settimana saremmo morti entrambi. Ma mi manca. Non sai quanto...
 
*{{NDR|Jesse prende la mosca con un giornale arrotolato}} Sì! Oh, zap! Alla fine ti ho acchiappata! Yo! ('''Jesse''')
 
===Episodio 11, ''Scrupoli''===
{{cronologico}}
 
*{{NDR|Al [[Georgia O'Keeffe]] Museum di Santa Fe<br>Precisamente sono davanti al dipinto ''My Last Door'', 1952-54, olio su tela, 48 x 84 pollici, Georgia O'Keeffe Museum, Santa Fe.</ref>}}<br>'''Jesse''': Non avevi detto che avremmo visto dei quadri con delle vagine<br>'''Jane''': Non ti ho detto che dipingeva delle vagine. Ho detto che alcuni dei dipinti che ha fatto sembrano delle vagine.<br>'''Jesse''': Ah, davvero? Io non ce le vedo.<br>'''Jane''': [[Georgia O'Keeffe]] ha dipinto diversi soggetti. Oggetti quotidiani, panorami e alcuni evocano una natura erotica, la sua natura.<br>'''Jesse''': Continuo a non vedere una vagina in questo quadro. Questa tizia aveva un problema mentale?<br>'''Jane''': In questo dipinto è ritratta una porta...
 
*'''Jesse''': Io non capisco. Come si fa a voler dipingere una porta e continuare a farlo fino a dipingerla dodici volte?<br>'''Jane''': Ma non era mai la stessa.<br>'''Jesse''': Ah, certo...lo era.<br>'''Jane''': Era lo stesso soggetto, ma ogni volta la luce era diversa, il suo umore era diverso, scopriva cose nuove ogni volta che la dipingeva.<br>'''Jesse''': E a te non sembra un po' da psicopatica?<br>'''Jane''': Quindi non dovremmo fare niente per più di una volta? Dovrei fumare solo questa sigaretta? Magari dovremmo fare sesso una volta sola secondo la tua teoria.<br>'''Jesse''': Ma no...no...<br>'''Jane''': Dovremmo ammirare solo un tramonto? O vivere solo un giorno? Visto che ogni giorno è differente ogni giorno è una nuova esperienza.<br>'''Jesse''': Ok, ammetto che il dipinto del teschio della mucca<ref>Georgia O'Keeffe, ''Ram's Head, Blue Morning Glory'', 1938, olio su tela, 20 x 30 pollici, Georgia O'Keeffe Museum, Santa Fe.</ref> non fosse male, ma...una porta? Te lo dico di nuovo: una porta! {{NDR|Fa finta di addormentarsi}}<br>'''Jane''': {{NDR|Ride}} Perché non una porta? A volte ci si fissa su qualcosa senza capire nemmeno bene perché. Apriti e lasciati andare nel flusso, ovunque ti porti l'universo.<br>{{NDR|Ridono}}<br>'''Jesse''': Bene, quindi l'universo l'ha portata ad una porta. Si è sentita talmente ossessionata da una cosa che l'ha dovuta dipingere venti volte finché non è stata perfetta.<br>'''Jane''': No, non la metterei così. Nulla è perfetto.<br>'''Jesse''': Ah, sì? Be', insomma...qualcosa lo è...{{NDR|Si avvicina per baciarla}}<br>'''Jane''': Oh, è stato così dolce che mi sta per venire il diabete!<br>{{NDR|Ridono}}<br>'''Jesse''': Non puoi ammettere almeno per una volta che ho ragione? Andiamo! Quella O'Keeffe ha solo ripetuto decine e decine di volte quel dipinto finché quella stupida porta è stata perfetta.<br>'''Jane''': No, era la porta di casa sua e lei la amava. Per me è questo il motivo per cui l'ha dipinta.
 
*Chiaramente i suoi gusti in fatto di donne sono come quelli in fatto d'avvocati: solo il meglio del meglio, con una giusta punta di volgarità. ('''Saul''')
 
*'''Gus''': Mmm, mi stupisce sempre il modo in cui i sensi scatenano la memoria. Questo stufato è semplicemente un'amalgama di ingredienti: presi separatamente questi ingredienti non mi dicono nulla, non hanno alcun significato. Ma, con questa precisa combinazione l'odore di questo cibo istantaneamente mi fa tornare alla mente l'infanzia. Com'è possibile?<br />'''Walter''': Praticamente tutto questo avviene nell'ippocampo, dove si formano le connessioni neurali. I nostri sensi permettono ai neuroni di esprimere segnali che ritornano esattamente agli stessi punti del cervello precedentemente utilizzati, cioè dove si conserva la memoria. È una cosa chiamata memoria relazionale.
*{{NDR|Parlando della metanfetamina}} Tu non credi che sia ridicolo che la società dica che la birra vada bene e un piccolo assaggio di felicità sia sbagliato? Insomma, che motivo abbiamo di allontanarci completamente da qualcosa che ci fa camminare a dieci centimetri da terra? Devo consumare così tante energie per convincermi che è meglio non usarla e poi mi sento di merda perché mi manca. ('''Jesse''')
 
*Se ti impegni abbastanza puoi far funzionare ogni situazione. Una volta ho convinto una donna che ero [[Kevin Costner]]! Ed ha funzionato, perché ero io che ci credevo! ('''Saul''')
 
*'''Gus''': Mmm, mi stupisce sempre il modo in cui i sensi scatenano la memoria. Questo stufato è semplicemente un'amalgama di ingredienti: presi separatamente questi ingredienti non mi dicono nulla, non hanno alcun significato. Ma, con questa precisa combinazione l'odore di questo cibo istantaneamente mi fa tornare alla mente l'infanzia. Com'è possibile?<br />'''Walter''': Praticamente tutto questo avviene nell'ippocampo, dove si formano le connessioni neurali. I nostri sensi permettono ai neuroni di esprimere segnali che ritornano esattamente agli stessi punti del cervello precedentemente utilizzati, cioè dove si conserva la [[memoria]]. È una cosa chiamata memoria relazionale.
 
*Un uomo deve imparare ad essere ricco. Ad essere poveri sono bravi tutti. ('''Gus Fring''')
 
===Episodio 12, ''Mezze misure''===
{{cronologico}}
 
*La morale è che è sbagliato adottare mezze misure, perché non risolvono niente. È un errore che non ripeterò. ('''Mike''')
 
*Jesse, stammi a sentire: tu non sei un assassino. Non lo sono io e non lo sei tu. ('''Walt''')
 
===Episodio 13, ''Niente mezze misure''===
14 404

contributi