Differenze tra le versioni di "Breaking Bad"

4 590 byte aggiunti ,  7 anni fa
 
===Episodio 5, ''Di più''===
{{cronologico}}
*Qual è il compito di un uomo, Walt? Provvedere al benessere della sua famiglia. Quando si hanno figli si ha sempre una famiglia. Sono loro la priorità, la responsabilità. E un uomo deve assolverla. E lo fa anche se non si apprezza il suo gesto, anche se non viene rispettato, e anche se non è amato. Semplicemente resiste e va avanti, è suo dovere. Perché è un uomo. ('''Gus''')
 
*Lei ritiene che io reclami una sorta di diritto per certi versi anche presuntuoso sulla mia formula, mh? Una sorta di smodato orgoglio, suppongo, che lei crede stia semplicemente prendendo il sopravvento su di me annebbiando il mio giudizio? [...] Mi limito a rispettare la [[chimica]]. Perché la chimica dev'essere rispettata. ('''Walt''')
 
*'''Gus''': Il suo laboratorio.<br>'''Walt''': Oh, mio Dio... Ossido di torio per la catalizzazione...{{NDR|Ride}} E quanto è grande questo recipiente di reazione! Sarà da milleduecento litri! Ma...come-come faceva a sapere in che modo si assembla tutta questa attrezzatura?<br>'''Gus''': Ho avuto un valido aiuto. Come lo avrà lei. Ci è voluto un po' per metterlo su.<br>'''Walt''': Lo credo bene.<br>'''Gus''': La lavanderia di sopra è di mia proprietà da anni. Settimanalmente riceve grossi quantitativi di agenti chimici, detergenti e altro. Non c'è niente di sospetto e i miei dipendenti per sicurezza sono ben addestrati e affidabili. Il sistema di filtraggio è un'opera d'arte: non emetterà altro che un vapore pulito e inodore, esattamente come la lavanderia e attraverso gli stessi condotti. Me ne servono novanta chili a settimana perché sia economicamente apprezzabile. Potrà andare e venire quando vuole, l'importante è che produca la quantità indicata.<br>'''Walt''': Mi dispiace, la risposta è ancora no. Vede, finora io ho preso una serie di pessime decisioni e non possono continuare così.<br>'''Gus''': Perché ha preso quelle decisioni?<br>'''Walt''': Per il bene della mia famiglia.<br>'''Gus''': Allora non erano cattive decisioni. Qual è il compito di un uomo, Walt? Provvedere al benessere della sua famiglia.<br>'''Walt''': Ho perso la mia famiglia per questo.<br>'''Gus''': Quando si hanno figli si ha sempre una famiglia. Sono loro la priorità, la responsabilità. E un uomo deve assolverla. E lo fa anche se non si apprezza il suo gesto, anche se non viene rispettato, e anche se non è amato. Semplicemente resiste e va avanti, è suo dovere. Perché è un uomo.
 
*'''Skyler''': Non so più che diavolo sto facendo. È come se fossi paralizzata. Come...come se facendo un passo in qualsiasi direzione commettessi un madornale errore. Dio, quanto vorrei un bicchiere di vino adesso. Ti va di..? Scusa, non farci caso. Ad ogni modo la notizia del giorno è che da un po' di tempo vado a letto con il mio capo, anche se non so perché lo faccio.<br>'''Pamela, avvocato divorzista''': Però!<br>'''Skyler''': Già. {{NDR|Pausa}} È una bugia. Il perché io lo so. È un tipo adorabile. Ed è...Sì, lui è davvero una gran brava persona. Ma non può continuare così. Purtoppo, e stento...stento davvero a crederci, tutta la mai famiglia ormai mi vede come una...mia sorella, mio cognato e anche mio figlio adolescente pensano che sia una stronza. E tu mi dici di raccontare a Walter di suo padre? Di raccontare la verità. Ma io questo non lo farò. Non lo farò mai. Come posso? E quest'uomo che frequento, sai...per quanto sia un errore e per quanto lo faccia forse solo per farmi lasciare da Walt, lui rappresenta l'unico, l'unico istante della mia giornata in cui non mi senta...come se stessi...annegando.<br>'''Pamela, avvocato divorzista''': Dimmi, tuo marito sa che tu hai un altro uomo?<br>'''Skyler''': Sì.<br>'''Pamela, avvocato divorzista''': E pensi che firmerà?<br>'''Skyler''': Walt dice che non andrà da nessuna parte e a questo punto direi che la mia è stata una mossa astuta. Sì, geniale. I soldi li tiene in casa. <br>'''Pamela, avvocato divorzista''': Tuo marito? Lo spacciatore? Quanti soldi sono?<br>'''Skyler''': Non li ho contati, è pesante la borsa, è lì che li tiene.<br>'''Pamela, avvocato divorzista''': Mi stai chiedendo forse il permesso di spendere quei soldi?<br>'''Skyler''': No! Dio, no! No! Io sto soltanto...sì, ecco...sto solo cercando di parlarne. Tutto qua.<br>'''Pamela, avvocato divorzista''': Lascia soltanto che ti dica che sono qualificata la metà e costo circa il doppio di una terapeuta. Non c'è nulla di cui discutere qui, Skyler.<br>'''Skyler''': Io ti sto solo dicendo che abbiamo un passato. Quell'uomo è il padre dei miei figli. E forse quello che ha fatto...<br>'''Pamela, avvocato divorzista''': ...lo ha fatto per la famiglia. Vero? Be', se permetti io queste le considero solo una vagonata di stronzate.<br>'''Skyler''': D'accordo.<br>'''Pamela, avvocato divorzista''': Guarda, te lo dirò nel modo più semplice possibile. Tu sei una pazza. Non dovresti rimanere in quella casa un minuto di più. Se tuo marito non se ne va allora va via tu. Attualmente sei una sua complice. Sei colpevole. Tu, i tuio figli, potreste perdere tutto ciò che avete. Questo lo capisci? E tutto grazie a questo criminale che ti rifiuti di denunciare.<br>'''Skyler''': Non ho sposato un criminale.<br>'''Pamela, avvocato divorzista''': No, però lui lo è adesso.
 
*Il modo di aprire una serratura si trova sempre. ('''Saul''')
 
===Episodio 6, ''Al tramonto''===
14 404

contributi