Differenze tra le versioni di "Ken Follett"

 
== Citazioni di Ken Follett==
* «La [[guerra]] permette alla gente di essere veramente se stessa: i sadici diventano torturatori, gli psicopatici sono ottimi soldati da mandare in prima linea; sia i prepotenti che le vittime hanno la possibilità di giocare il proprio ruolo fino in fondo, e le puttane sono sempre occupate» (da ''Le gazze ladre'', traduzione di Annamaria Raffo, Mondadori).
* «Fidarsi di qualcuno è come tenere dell'acqua nelle mani chiuse a coppa: è facile perderla irrimediabilmente» (da ''Codice a zero'', traduzione di Annamaria Raffo, Mondadori).
* «Non perdoniamo mai coloro ai quali abbiamo fatto dei torti» (da ''Nel bianco'', traduzione di Annamaria Raffo, Mondadori).
Utente anonimo