Maurizio Costanzo: differenze tra le versioni

m (→‎Citazioni di Maurizio Costanzo: orfanizzo template:rif per cancellazione using AWB)
 
==Citazioni di Maurizio Costanzo==
*
*Dico subito che [[Rino Gaetano]] era un artista e aggiungo: non si può tranquillamente dire di tutti. Era un artista, con tutte le fragilità degli artisti, con la presenza e la voglia spesso determinante di provocare. ''Nuntereggae più'', più che una canzone è un manifesto, un coro di protesta.<ref>Dal [https://skydrive.live.com/?cid=8304688d9d5ba48c&id=8304688D9D5BA48C!2409#cid=8304688D9D5BA48C&id=8304688D9D5BA48C!2420 libretto] della raccolta ''E cantavo le canzoni'', RCA Italiana, 27 luglio 2010.</ref>
*{{NDR|Su [[Renato Zero]]}} Il giovanotto vestito come la Osiris, sollecita la fantasia, frantuma gli schemi abituali, ipotizza triangoli che turbano qualche sonno.<ref>Citato in Luigi Granetto, ''Renato Zero'', Lato Side Editori, Roma, 1981. {{noISBN}}</ref>
*Ricordatevelo sempre: gli animali sono esseri di grande dignità e hanno l'anima.<ref>Dall'[http://www.lacoscienzadeglianimali.it/index.php/component/content/article/325-2-luglio-2011-milano intervento per la ''Giornata per la Coscienza degli Animali'' del 2 luglio 2011].</ref>
*{{NDR|Presentando l'ospite Rino Gaetano a [[Susanna Agnelli]]}} Signora, forse lei non lo conosce. Questo giovanotto con abito da cerimonia [...] si chiama Rino Gaetano, è un cantautore che fa canzoncine ironiche, così, scherzose, scanzonate. Ne ha fatta una che quest'estate ha avuto un certo successo, ''Nuntereggae più'', vale a dire "Non ti reggo più" e lui, che si dedicherà prossimamente a mettere in musica forse le ''Pagine Gialle'' perché fa degli elenchi di nomi, ha fatto un elenco di nomi nel quale sono coinvolte una serie di persone, ci sono anch'io.<ref>Dal programma televisivo ''Acquario'', ''Rai'', 30 ottobre 1978 ([http://www.youtube.com/watch?v=n7bY6pMgZSs Link Youtube]).</ref>
*L'unica cosa che arresta la caduta dei capelli è il pavimento.<ref>Citato in Gino & Michele, Matteo Molinari, ''Anche le formiche nel loro piccolo s'incazzano 1991-2001'', Baldini e Castoldi, § 2104</ref>
 
==''Preferisco i cani (e un gatto)''==
Utente anonimo