Differenze tra le versioni di "Abraham Lincoln"

m (→‎Altri progetti: Bot - ip: predisposizione parametro _lingua per aggiornamento interprogetto using AWB)
*I dogmi di un passato tranquillo sono inadeguati al presente tempestoso. La situazione è irta di difficoltà, e noi dobbiamo essere all'altezza della situazione. Poiché il nostro caso è nuovo, dobbiamo pensare in modo nuovo e agire in modo nuovo. Dobbiamo emanciparci.<ref>Citato in [[John David Barrow|John D. Barrow]], ''I numeri dell'universo'', Mondadori, 2004.</ref>
*Il Governo dovrebbe creare, emettere e far circolare tutta la valuta ed il credito necessario per soddisfare il potere di vendita del Governo ed il potere d'acquisto dei Cittadini consumatori. Il privilegio di creare ed emettere moneta non è solo la suprema prerogativa del Governo, ma è anche la sua più grande opportunità creativa. Con l'adozione di questi princìpi, ai Contribuenti saranno risparmiate enormi quantità di interessi. Il denaro cesserà di essere il padrone e diventerà il servitore dell'Umanità.<ref>Lincoln Abraham Senate document 23, Page 91. 1865.</ref>
*Io credo che il più grande dono che [[Dio]] ha fatto all'umanità è la [[Bibbia]].<ref> The Collected Works of Abraham Lincoln (Rutgers University Press, 1953), Roy P. Basler, editor. Volume, VII, page 542.</ref>
*{{NDR|La [[democrazia]] è il}} governo del popolo, dal popolo, per il popolo.<ref>Dal discorso per l'inaugurazione del Cimitero Nazionale Militare a Gettysberg il 19 novembre 1863; citato in [[Giuseppe Fumagalli]], ''[[s:Indice:Chi l'ha detto.djvu|Chi l'ha detto?]]'', Hoepli, 1921, p. 198.</ref>
:''Government of the people, by the people, for the people''.
Utente anonimo