Apri il menu principale

Modifiche

m
nessun oggetto della modifica
*{{NDR|in merito alle accuse di Gasparri a Napolitano per la morte di Eluana Englaro}} Gasparri è un irresponsabile che dovrebbe imparare a tacere perché il rispetto per la massima autorità dello Stato dovrebbe animare chiunque. ([[Gianfranco Fini]])
*[...] Gasparri ha questa funzione sociale, ha il compito di andare a dire in pubblico, in televisione, quello che una persona normale si vergognerebbe di pensare anche in privato... ([[Marco Travaglio]], "Signori entra il lavoro. Tutti in piedi", 17 giugno 2011)
*Il Senatore Gasparri [è un] uomo politico buono per tutte le stagioni, mantenuto da noi italiani per decenni con stipendi principeschi [...]. ([[Diego Della Valle]])
*Non è per contraddire [[Barack Obama]], ma "il Paese dove tutto è possibile" non sono gli Usa. È l'[[Italia]]. Dove è possibile che il capogruppo del partito di maggioranza commenti l'elezione di Obama dicendo che fa contenta Al Qaeda. [..] E sono possibili mille altre di queste meraviglie, nel solo vero paese dove veramente tutto è possibile. Così possibile che si è già avverato. ([[Michele Serra]])
*{{NDR|con riferimento alla Legge Gasparri}} Quella legge Gasparri non solo non l'ha scritta, ma non l'ha neppure letta. ([[Francesco Storace]])