Differenze tra le versioni di "Suits (terza stagione)"

 
==Episodio 13, ''Argomento controverso''==
*{{NDR|Mike porta un caffè a Donna}}<br>'''Donna''': Ah, che ti serve? <br> '''Mike''': Consigli. <br> '''Donna''': Quella cravatta deve sparire, volevo dirtelo da un po’! Non è per la cravatta, vero? <br> '''Mike''': Lo sai che non è per la cravatta. Mi prendi solo in giro. <br> '''Donna''': Cogliamo le occasioni quando si presentano! Allora, che può fare Donna per te? <br> '''Mike''': Mi serve il regalo perfetto. <br> '''Donna''': Mmh, per chi è? Rachel, una cosa personale. Possibilmente una foto avuta da suo padre. <br> '''Mike''': Ma come hai fatto a… <br> '''Donna''': Jessica? Semplice ed elegante, o folle e assurdo, la scelta è tua. Louis. Ah, non importa. Una cosa qualunque e piangerà per giorni. <br> '''Mike''': E per Harvey? <br> '''Donna''': Non c’è un regalo per Harvey. Si prende ciò che vuole e non vuole ciò che non riesce ad avere. E il fatto che io lo sappia è l’unico regalo che vuole da me. <br> '''Mike''': Donna, da quando sono qui ogni mattina esco da quell’ascensore e mi chiedo se questo sarà l’ultimo giorno. La settimana scorsa quel giorno è arrivato e Harvey ha detto “non oggi”, io...voglio soltanto dargli qualcosa per fargli sapere quanto l’ho apprezzato. <br> '''Donna''': Ok, c’è una cosa che Harvey desidera da anni e non è riuscito ad averla… <br> '''Mike''': Che cos’è? <br> '''Donna''': Noo, è troppo personale! E non so come tu potresti farcela se non ce l’ha fatta lui! <br> '''Mike''': Qualunque cosa sia sarebbe il regalo perfetto!
 
*{{NDR|'''Mike''': portaBoom! un caffè a Donna}}<br> '''DonnaHarvey''': Ah, che tiChe servecos’è? <br> '''Mike''': ConsigliOh solo il regalo più bello che tu abbia mai ricevuto. <br> '''DonnaHarvey''': QuellaMeglio cravattadella devemaglia sparire,di volevoJordan dirtelodella partita da un63 po’! Non è per la cravatta, veropunti? <br> '''Mike''': LoSe saiquesta checartella nonavesse ègiocato perquella lapartita cravatta.altro Mi prendi soloche in80 giropunti. <br> '''DonnaHarvey''': CogliamoOk, lenon occasioniso quando si presentano! Allora,neanche che puòvuol fare Donna per te?dire. <br> '''Mike''': MiNemmeno serveio. il regaloDai, perfettoaprila. <br> '''DonnaHarvey''': Mmh, per chi è? Rachel,E’ una cosacausa personale.di Possibilmentediritto unasocietario, fotonon avuta da suoti padreseguo. <br> '''Mike''': MaGuarda comeil hainome fattodell’avvocato a…sull’altra pagina. <br> '''DonnaHarvey''': Jessica?A. SempliceElliot edStemple. elegante,Come ofai follea esaperlo? assurdo,<br> la'''Mike''': sceltaHo èparlato tua.con Louis. AhDonna, nonmi importa.ha Unadetto cosa qualunque e piangerà per giornitutto. <br> '''MikeHarvey''': EChe pervuol Harveydire tutto?! <br> '''DonnaMike''': NonAh c’ènon unlo regaloso, perti Harvey.ha Sistracciato prendealle ciòsimulazioni cheprocessuali vuoleper etre non vuole ciò che non riesceanni ad avere.Harvard, Ela ilcosa fattoti chedisturba, ionon loci sappiadormi èla l’unico regalo che vuole da me.notte… <br> '''MikeHarvey''': Donna,Se dalei quandoti sonoha quidetto ognitutto, mattinasaprai escoche da quell’ascensore elui mi chiedosta seevitando questoda sarà10 l’ultimo giornoanni. La<br> settimana scorsa quel giorno è arrivato e'''Mike''': Harvey ha detto “non oggi”, eti io…ho vogliodetto soltantoche dargliquesto qualcosaregalo perè farglimeglio saperedella quantomaglia l’hodi apprezzatoJordan. <br>Pensi '''Donna''':che Ok,ti c’èdirei una cosa chedel Harveygenere desidera da anni ese non èfossi riuscito ad averla…sicuro? <br> '''MikeHarvey''': Che cos’èvuoi dire? <br> '''DonnaMike''': Noo,Voglio èdire troppoche personale!A. EElliot nonStemple so come tu potresti farcela seoggi non cepotrà l’ha fatta lui! <br> '''Mike''': Qualunque cosa sia sarebbe il regalo perfetto!evitarti.
*'''Jessica''': Louis, se è per Franklin Courier la mia decisione è presa. <br> '''Louis''': Non direi. <br> '''Jessica''': Ok, di che si tratta? <br> '''Louis''': E’ per Franklin Courier. <br> '''Jessica''': Louis! <br> '''Louis''': Jessica, qual è la mia posizione gerarchica rispetto a Dana Scott? <br> '''Jessica''': La gerarchia non c’entra, non la vedo così. <br> '''Louis''': Bene, quindi lei sta davanti perché va a letto con Harvey. <br> '''Jessica''': Farò finta di non aver sentito. <br> '''Louis''': Purtroppo la verità è che tu mi hai fottuto per favorire la fidanzata del tuo socio. <br> '''Jessica''': Louis, non ti ho fottuto io, ti ha fottuto il tuo regolamento. E sii sincero, se fossi riuscito a toglierle la causa dormiresti come un bimbo. <br> '''Louis''': E questo che c’entra? Va bene, puoi anche non rispondere. Per quanto mi riguarda Dana Scott è morta. <br> '''Jessica''': Louis, hai mai pensato che queste situazioni accadono solo per colpa tua? <br> '''Louis''': Di che cavolo stai parlando? <br> '''Jessica''': Hai l’opportunità di creare un rapporto col nuovo socio o fartela nemica per sempre e sto dicendo che in passato di solito hai scelto la seconda strada. <br> '''Louis''': Puoi essere più precisa? <br> '''Jessica''': Su due piedi? Penberton, Yates, Cohen, Daffner, Ramirez. <br> '''Louis''': Sono cinque casi isolati. <br> '''Jessica''': Robinson, Jenkins, Garner... <br> '''Louis''': Ok, ok, va bene! Vai al punto. <br> '''Jessica''': Il punto è che se adesso lasci correre, puoi cambiare l’intero corso del tuo rapporto con Scottie. E magari anche ridefinire la tua immagine nello studio. <br> '''Louis''': Parole sante! Jessica, hai appena cambiato il mio approccio alla vita!
*'''Mike''': Boom! <br> '''Harvey''': Che cos’è? <br> '''Mike''': Oh solo il regalo più bello che tu abbia mai ricevuto. <br> '''Harvey''': Meglio della maglia di Jordan della partita da 63 punti? <br> '''Mike''': Se questa cartella avesse giocato quella partita altro che 80 punti. <br> '''Harvey''': Ok, non so neanche che vuol dire. <br> '''Mike''': Nemmeno io. Dai, aprila. <br> '''Harvey''': E’ una causa di diritto societario, non ti seguo. <br> '''Mike''': Guarda il nome dell’avvocato sull’altra pagina. <br> '''Harvey''': A. Elliot Stemple. Come fai a saperlo? <br> '''Mike''': Ho parlato con Donna, mi ha detto tutto. <br> '''Harvey''': Che vuol dire tutto?! <br> '''Mike''': Ah non lo so, ti ha stracciato alle simulazioni processuali ad Harvard, la cosa ti disturba, non ci dormi la notte… <br> '''Harvey''': Se lei ti ha detto tutto, saprai che lui mi sta evitando da 10 anni. <br> '''Mike''': Harvey, ti ho detto che questo regalo è meglio della maglia di Jordan. Pensi che ti direi una cosa del genere se non fossi sicuro? <br> '''Harvey''': Che vuoi dire? <br> '''Mike''': Voglio dire che A. Elliot Stemple oggi non potrà evitarti.
*{{NDR|Louis dà un pacco a Scottie}}<br> '''JessicaScottie''': Louis,E’ seuna è per Franklin Courier la mia decisione è presa.bomba? <br> '''Louis''': NonE’ un direiregalo. <br> '''JessicaScottie''': Ok,Mi difai un regalo dopo quello che siè trattasuccesso? <br> '''Louis''': E’Hai ragione. Mi hai rubato il cliente per Franklinun Courier.cavillo tecnico e peggio ancora hai usato le mie preziose parole contro di me, e di norma ti dichiarerei guerra ma… <br> '''JessicaScottie''': Louis!Ma cosa? <br> '''Louis''': Jessica, qualMi è lastato miafatto posizionenotare gerarchicache rispettoho aun Danaatteggiamento Scott?che deve essere modificato. <br> '''JessicaScottie''': La gerarchia non c’entraLouis, nonche lacosa vedovuoi così.dire? <br> '''Louis''': Bene,Vorrei quindisolo lei sta davanti perché va a lettoche confossimo Harveyamici. <br> '''JessicaScottie''': FaròSei finta di non aver sentitogentile. <br> '''Louis''': PurtroppoGrazie. la<br> verità'''Scottie''': è che tu mi hai fottuto per favorire la fidanzata del tuo socioGrazie. <br> '''JessicaLouis''': Louis,Allora nonsiamo tiamici? ho<br> fottuto'''Scottie''': io, ti ha fottuto il tuo regolamentoAmici. E<br> sii'''Louis''': sinceroBene, se fossi riuscito aallora toglierleridammi la causamia dormirestipratica. come<br> un'''Scottie''': bimbo.Scusami? <br> '''Louis''': EHai questoaccettato chela c’entra?mia Va beneamicizia, puoiridammi anchela non rispondere. Per quanto mi riguarda Dana Scott è mortacausa. <br> '''JessicaScottie''': LouisEhm, haiscusa maiLouis, pensatonon chefunziona queste situazioni accadono solo per colpa tua?così. <br> '''Louis''': DiChe cherazza cavolodi staiamica parlandosei? <br> '''JessicaScottie''': HaiSono l’opportunitàl’amica diche crearenon unti rapportoridarà colla nuovocausa socio o fartela nemica per sempre, edue stosecondi dicendodopo che in passato di solitole hai scelto laregalato secondauna stradasciarpa. <br> '''Louis''': PuoiNonono, esserenon piùè precisa?una sciarpa. È una preziosissima pashmina. <br> '''JessicaScottie''': SuNeanche duese piedi?fosse Penberton,l’ultima Yatespashmina, Cohen,non Daffner,avrai Ramirez.questa causa! <br> '''Louis''': SonoNon cinquemi casidai isolatialtra scelta che passare all’articolo 19.5/B. <br> '''JessicaScottie''': Robinson,Non Jenkins,esiste Garner.l’articolo 19.5/B. <br> '''Louis''': Ok,Esiste ok,ora! vaI bene!nuovi Vaisoci aldevono puntoessere accompagnati alle riunioni dal legale precedentemente incaricato. <br> '''JessicaScottie''': IlChe puntofiglio èdi cheputtana, sevuoi adessofarmi lascila correre,guerra! puoi<br> cambiare'''Louis''': l’interoScusa? corsoVolevo delessere tuo rapportoamico cone tu mi hai mandato a quel paese! <br> '''Scottie.''': ETi magariavverto ancheLouis, ridefinirequesta lanon tuaè immagineuna nellobattaglia studioche vuoi. <br> '''Louis''': ParoleOh sante! Jessicano, haiio appenala cambiatovoglio ile miola approcciovincerò. allaE poi dopo non andare a piangere dal tuo vitafidanzato!
*'''Stemple''': Be’Beh, ma guarda chi si vede, il fantasma del Natale passato! Harvey Reginald Specter. <br> '''Harvey''': A proposito del passato, A. Elliot, Roosevelt rivuole il suo cravattino. <br> '''Stemple''': Ahah se avessi ribattuto così mi avresti superato alle simulazioni processuali. <br> '''Harvey''': Credimi Archibald, ti ho superato di parecchio. <br> '''Stemple''': Ah certo come no, ma guardati. è, Abito di Tom Ford, un taglio da 1'000 dollari, che fine ha fatto ilquel degenerato che conoscevo ad Harvard? <br> '''Harvey''': Ah quello? È socio titolare di uno studio dieci volte più grande del tuo. <br> '''Stemple''': Più grande? Qualcuno cerca di compensare per tre enooormi sconfitte! <br> '''Harvey''': Oppure qualcuno vive nel passato e ha paura di affrontarmi nel presente! <br> '''Stemple''': Sei tu che hai paura. Credo che tu soffra di DPTS, Disturbo Post-Traumatico da Stemple. <br> '''Harvey''': Perché non un faccia a faccia adesso? <br> '''Stemple''': Ah volentieri, ma purtroppo ora c’è l’udienza del mio caso. Spero di vederti presto, ok? Chiamami!
*{{NDR|Louis dà un pacco a Scottie}} '''Scottie''': E’ una bomba? <br> '''Louis''': E’ un regalo. <br> '''Scottie''': Mi fai un regalo dopo quello che è successo? <br> '''Louis''': Hai ragione. Mi hai rubato il cliente per un cavillo tecnico e peggio ancora hai usato le mie preziose parole contro di me, e di norma ti dichiarerei guerra ma… <br> '''Scottie''': Ma cosa? <br> '''Louis''': Mi è stato fatto notare che ho un atteggiamento che deve essere modificato. <br> '''Scottie''': Louis, che cosa vuoi dire? <br> '''Louis''': Vorrei solo che fossimo amici. <br> '''Scottie''': Sei gentile. <br> '''Louis''': Grazie. <br> '''Scottie''': Grazie. <br> '''Louis''': Allora siamo amici? <br> '''Scottie''': Amici. <br> '''Louis''': Bene, allora ridammi la mia pratica. <br> '''Scottie''': Scusami? <br> '''Louis''': Hai accettato la mia amicizia, ridammi la causa. <br> '''Scottie''': Ehm, scusa Louis, non funziona così. <br> '''Louis''': Che razza di amica sei? <br> '''Scottie''': Sono l’amica che non ti ridarà la causa due secondi dopo che le hai regalato una sciarpa. <br> '''Louis''': Nonono, non è una sciarpa. È una preziosissima pashmina. <br> '''Scottie''': Neanche se fosse l’ultima pashmina, non avrai questa causa! <br> '''Louis''': Non mi dai altra scelta che passare all’articolo 19.5/B. <br> '''Scottie''': Non esiste l’articolo 19.5/B. <br> '''Louis''': Esiste ora! I nuovi soci devono essere accompagnati alle riunioni dal legale precedentemente incaricato. <br> '''Scottie''': Che figlio di puttana, vuoi farmi la guerra! <br> '''Louis''': Scusa? Volevo essere tuo amico e tu mi hai mandato a quel paese! <br> '''Scottie''': Ti avverto Louis, questa non è una battaglia che vuoi. <br> '''Louis''': Oh no, io la voglio e la vincerò. E poi dopo non andare a piangere dal tuo fidanzato!
*'''Giudice''': AYZ Technologies contro Janus Microprocessors. <br> '''Mike''': Mike Ross per il querelante, vostro onore. <br> '''Stemple''': A. Elliot Stemple per la difesa. {{NDR|Arriva Harvey}} Tu che ci fai qui? <br> '''Mike''': Oh mi scusi, ho dimenticato di mettere il nome dello studio sul ricorso? Io… lavoro per la Pearson Specter. <br> '''Harvey''': Esatto. Specter come Harvey Reginald Specter! <br> '''Giudice''': Sono pronto ad ascoltare le mozioni preliminari. <br> '''Stemple''': Mozione per sostituire il rappresentante legale, vostro onore. <br> '''Giudice''': Per quale motivo? <br> '''Harvey''': Il motivo è che ha paura! <br> '''Giudice''': Cosa dice, signor Specter? <br> '''Harvey''': Mi chiedevo se ha una copia della mozione, noi non l’abbiamo mai ricevuta. <br> '''Stemple''': Non l’ho con me, vostro onore. Un impegno improvviso, mia nipote si è ammalata. <br> '''Giudice''': Be’Beh, quando un famigliare è malato bisogna assisterlo. <br> '''Mike''': Vostro onore, forse il signor Stemple non avrà una copia della sua mozione, ma noi abbiamo copia del suo albero genealogico. Non ha nipoti. <br> '''Stemple''': Dicevo nipote in senso figurato. Lei in realtà è la mia figlioccia. <br> '''Harvey''': Ed esattamente qual è il suo nome? <br> '''Stemple''': Sandra Silversteen. <br> '''Mike''': Vostro onore, è la stessa figlioccia fittizia che si è ammalata ogni volta che il signor Stemple ha avuto bisogno di un rinvio negli ultimi cinque anni! <br> '''Harvey''': Dev’essere una cosa seria! Ha provato con l’agopuntura?! <br> '''Stemple''': Stanno decisamente esagerando, vostro onore!<br> '''Giudice''': L’unico che ha esagerato è lei. Signor Stemple, non soltanto non sarà sostituito ma pagherà alla corte una multa di 2'000 dollari!
*'''Stemple''': Be’, ma guarda chi si vede, il fantasma del Natale passato! Harvey Reginald Specter. <br> '''Harvey''': A proposito del passato, A. Elliot, Roosevelt rivuole il suo cravattino. <br> '''Stemple''': Ahah se avessi ribattuto così mi avresti superato alle simulazioni processuali. <br> '''Harvey''': Credimi Archibald, ti ho superato di parecchio. <br> '''Stemple''': Ah certo, ma guardati. Abito di Tom Ford, un taglio da 1'000 dollari, che fine ha fatto il degenerato che conoscevo ad Harvard? <br> '''Harvey''': Ah quello? È socio titolare di uno studio dieci volte più grande del tuo. <br> '''Stemple''': Più grande? Qualcuno cerca di compensare per tre enooormi sconfitte! <br> '''Harvey''': Oppure qualcuno vive nel passato e ha paura di affrontarmi nel presente! <br> '''Stemple''': Sei tu che hai paura. Credo che tu soffra di DPTS, Disturbo Post-Traumatico da Stemple. <br> '''Harvey''': Perché non un faccia a faccia adesso? <br> '''Stemple''': Ah volentieri, ma purtroppo ora c’è l’udienza del mio caso. Spero di vederti presto, ok? Chiamami!
*'''Giudice''': AYZ Technologies contro Janus Microprocessors. <br> '''Mike''': Mike Ross per il querelante, vostro onore. <br> '''Stemple''': A. Elliot Stemple per la difesa. {{NDR|Arriva Harvey}} Tu che ci fai qui? <br> '''Mike''': Oh mi scusi, ho dimenticato di mettere il nome dello studio sul ricorso? Io… lavoro per la Pearson Specter. <br> '''Harvey''': Esatto. Specter come Harvey Reginald Specter! <br> '''Giudice''': Sono pronto ad ascoltare le mozioni preliminari. <br> '''Stemple''': Mozione per sostituire il rappresentante legale, vostro onore. <br> '''Giudice''': Per quale motivo? <br> '''Harvey''': Il motivo è che ha paura! <br> '''Giudice''': Cosa dice, signor Specter? <br> '''Harvey''': Mi chiedevo se ha una copia della mozione, noi non l’abbiamo mai ricevuta. <br> '''Stemple''': Non l’ho con me, vostro onore. Un impegno improvviso, mia nipote si è ammalata. <br> '''Giudice''': Be’, quando un famigliare è malato bisogna assisterlo. <br> '''Mike''': Vostro onore, forse il signor Stemple non avrà una copia della sua mozione, ma noi abbiamo copia del suo albero genealogico. Non ha nipoti. <br> '''Stemple''': Dicevo nipote in senso figurato. Lei in realtà è la mia figlioccia. <br> '''Harvey''': Ed esattamente qual è il suo nome? <br> '''Stemple''': Sandra Silversteen. <br> '''Mike''': Vostro onore, è la stessa figlioccia fittizia che si è ammalata ogni volta che il signor Stemple ha avuto bisogno di un rinvio negli ultimi cinque anni! <br> '''Harvey''': Dev’essere una cosa seria! Ha provato con l’agopuntura?! <br> '''Stemple''': Stanno decisamente esagerando, vostro onore!<br> '''Giudice''': L’unico che ha esagerato è lei. Signor Stemple, non soltanto non sarà sostituito ma pagherà alla corte una multa di 2'000 dollari!
*'''Stemple''': Quello che devo dirti è importante. <br> '''Mike''': Non mi interessa quello che hai da dire. <br> '''Stemple''': Al college non avevo niente. Niente. Né amici, né ragazza, né rispetto. La verità è che evitavo le bocciature per un pelo. Guardami, non sono sposato, non ho figli, non ho avuto molto successo. <br> '''Mike''': Perché mi racconti questo? <br> '''Stemple''': Ho solo un attimo di gloria che mi tengo stretto. Non mi aspetto che ad Harvey importi qualcosa, ma tu sei comunque il legale principale. Tu puoi ancora salvarmi, e spero che tu lo faccia. <br> '''Mike''': Ci penserò. <br> '''Stemple''': Non chiedo altro. <br> '''Mike''': Ma c’è una cosa. Questo è lo stesso discorso che il tuo querelante fece ad Harvey il primo anno. <br> '''Stemple''': Non vuol dire che non sia vero! <br> '''Mike''': Pensi di prendermi in giro? <br> '''Stemple''': Tentar non nuoce! <br> '''Mike''': Stemple, tu eviti Harvey da troppo tempo ormai. Potrai vincere o perdere, ma non riuscirai a evitarlo ancora. Oh dimenticavo, ho visto il tuo albero genealogico. Sei sposato, hai dei figli e il tuo studio è al massimo livello. <br> '''Stemple''': Per favore, io odio mia moglie, i figli sono un intralcio e l’unica ragione per cui resto in quello studio è per pagarli per lasciami in pace!
*'''Scottie''': Se vinco sarò la socia che ha battuto Louis Litt non quella che va a letto con Harvey Specter. <br> '''Harvey''': Ok, questo lo rispetto. Ma Louis mi ha appena fatto un enorme favore e non voglio essere coinvolto. <br> '''Scottie''': Non devi essere coinvolto. Anche se… <br> '''Harvey''': Che hai fatto? <br> '''Scottie''': Be’ non è tanto quello che ho fatto io, ma piuttosto quello che hai fatto tu… <br> '''Harvey''': Che ho fatto?! <br> {{NDR|Il giorno dopo.}} <br> '''Harvey''': Louis che fai qui? <br> '''Louis''': Ciao, ho avuto la tua email stanotte. <br> '''Harvey''': Sì, a proposito… <br> '''Louis''': Nonono, mi ha fatto piacere. Felice di fare il lavoro. Mi piace passare la notte ad aiutare un amico. <br> '''Harvey''': Tutta la notte? <br> '''Louis''': Ho riposato tra le 4.30 e le 4.45, sto bene. <br> '''Harvey''': Be’ e cos’hai trovato? <br> '''Louis''': Come da tua istruzione ho passato al setaccio 8 anni di rendiconti della società Pritchard Holdings. Ecco il risultato. <br> '''Harvey''': E’ un lasso di tempo particolarmente lungo. <br> '''Louis''': Ne hai chiesti quattro, io te ne do otto. Sono fatto così. E ho trovato tutti gli errori fatti. <br> '''Harvey''': Bene. Presenta i rendiconti corretti, con un po’ di fortuna la Jenner Pharmaceuticals non se ne accorgerà. <br> '''Louis''': Jenner Pharmaceuticals? La causa è contro la Miller. <br> '''Harvey''': E’ quello che volevo dire, Miller Trasporti. <br> '''Louis''': Ah, e perché gli fanno causa? <br> '''Harvey''': Trasporti? <br> '''Louis''': Maledizione! Hai mandato quell’email solo per fregarmi! <br> '''Harvey''': Louis, non ho mandato io l’email. E’ stata Scottie. Ha usato il mio computer, non lo sapevo. <br> '''Louis''': Cazzate, lei è corsa da te, tu hai sfruttato la nostra amicizia, ne hai approfittato e mi hai fatto parlare. <br> '''Harvey''': Non ti prendo in giro. Cercavo di impedire che lo scoprissi. Se tu non l’avessi saputo sarebbe andata bene. <br> '''Louis''': No, la sai una cosa? E’ andata male. E se ci tieni alla nostra amicizia, sta alla larga, perché andrò ai materassi contro Dana Scott! <br> '''Harvey''': Ai materassi? Hai rivisto Il Padrino? <br> '''Louis''': Sì, voglio creare interessi comuni per la nostra amicizia. Denunciami!
*'''Louis''': Vuoi giocare a questo gioco? Bene, ma se pensi di essere più brava ti rovino litteralmente. <br> '''Scottie''': Litteralmente. Litt. Oh, ahahahah, oh mio Dio quanto è carina! Vado subito a postarla per i miei fans!
*'''Scottie''': Sei proprio uno stronzo. <br> '''Louis''': Io sono il Moby Dick degli stronzi. E tu hai nuotato nelle mie acque.
*'''Mike''': Dico solo che se devi citare un film, cita un film! <br> '''Harvey''': Ho sbagliato una parola! <br> '''Mike''': Ma ha cambiato tutto il significato della citazione! <br> '''Harvey''': No, secondo me no. Credevo che la citazione fosse quella. <br> '''Mike''': Ok, va bene, se vuoi mancare di rispetto a Martin Scorsese, fai pure! <br> '''Harvey''': Martin Scorsese non ha neanche scritto il film, ho mancato di rispetto allo sceneggiatore. <br> '''Mike''': Harvey, chi se ne frega dello sceneggiatore! <br> '''Harvey''': Su questo hai ragione! <br> '''Donna''': Dove siete stati voi due? <br> '''Harvey''': L’ho portato a cena. <br> '''Donna''': Oh, non è mai successo prima. <br> '''Mike''': Non aveva mai battuto Elliot Stemple prima. <br> '''Donna''': No, infatti! <br> '''Mike''': Chissà cosa c’era di diverso stavolta… <br> '''Donna''': Io non lavoravo per lui. <br> '''Mike''': Sì, ma non ha evitato Harvey anche quando lavoravi per lui? <br> '''Donna''': Ok, va bene, è merito tuo se ha battuto Stemple, ma sono stata io a dirti delle varie sconfitte di Harvey. <br> '''Mike''': Lui che dice sempre? <br> '''Donna''': Oh è tutto Donna, è tutto! <br> '''Harvey''': Avete finito? <br> '''Donna''': Sì, grazie! Oh e Jessica voleva vederti appena rientrato. <br> '''Harvey''': Ha detto perché? <br> '''Donna''': No, ma parlavo con Mike!
 
==Episodio 14, ''Mal di stomaco''==
1 653

contributi