Differenze tra le versioni di "Suits (terza stagione)"

*'''Scottie''': Voglio un aumento del 10% sul mio anticipo. <br> '''Jessica''': 7. <br> '''Scottie''': Ad Harvey l’hai dato. <br> '''Jessica''': Credi di valere quanto Harvey? <br> '''Scottie''': Io non sono una spina nel fianco! <br> '''Jessica''': 10% sia!
*'''Harvey''': Pronto per la deposizione? <br> '''Mike''': Sì, sono pronto. <br> '''Harvey''': Hai la cerniera aperta. <br> '''Mike''': Non è vero! <br> '''Harvey''': Ah, non hai battuto ciglio, sei pronto! <br> '''Mike''': Perché continui a camminare con me? <br> '''Harvey''': Perché vengo alla deposizione. <br> '''Mike''': Cosa? Ehi ehi ehi, mi hai detto di occuparmi del caso, che potevo prendere a calci questo tizio. E’ la mia deposizione, non la tua! <br> '''Harvey''': Lo so. <br> '''Mike''': Lo sai? E perché mi fai da babysitter? <br> '''Harvey''': Ti sbagli, voglio vederti annientare questo tizio, ho anche lo snack! <br> '''Mike''': Non puoi portare noccioline alla deposizione. <br> '''Harvey''': Perché? <br> '''Mike''': Non è professionale. <br> '''Harvey''': Come quella cravatta, ma mi sono rassegnato! <br> '''Mike''': Non me ne frega niente se ti sei rassegnato o no, se vuoi venire non portare le noccioline! <br> '''Harvey''': Sei davvero pronto. Tieni! {{NDR|Lancia le noccioline al primo che passa}}
*'''Harvey''': E’ un gestore di fondi? Porta soldi. <br> '''Scottie''': Di più. <br> '''Harvey''': Obama. <br> '''Scottie''': Non avrò il Presidente come primo cliente. <br> '''Harvey''': Va bene, se non credi di potere. <br> '''Scottie''': Harvey, non mi convincerai di tentate di puntare a Obama. <br> '''Harvey''': Meglio che sia qualcuno del genere o Jessica non rinuncerà alla quota associativa anticipata. <br> '''Scottie''': Se trovassi uno che fa sport? <br> '''Harvey''': Visto che l’hai chiamato “uno che fa sport”, la risposta è no. <br> '''Scottie''': Harvey non conosco lo sport, però conosco bene te. <br> '''Harvey''': Di cosa stai parlando? <br> '''Scottie''': Non mi basta avere un cliente qualunque, mi serve uno che ha rifiutato te. <br> '''Harvey''': Nessuno mi ha mai rifiutato! <br> '''Scottie''': Credi che non sappia di Pechino? <br> '''Harvey''': E’ la sua parola contro la mia! <br> '''Scottie''': Oh be’, possiamo chiarire la faccenda ora, perché guarda chi è arrivato. <br> '''Harvey''': Sapevi sarebbe venuto? <br> '''Scottie''': Pensi che mi piaccia il cibo argentino?! Devi solo fermarlo un secondo. <br> '''Harvey''': Ho capito, hai preso l’idea da Una Donna in Carriera. Quando si imbucano al matrimonio per arrivare a Trask! <br> '''Scottie''': Non sono un’adolescente, non prendo idee dai film! <br> '''Harvey''': Michael. <br> '''Michael Phelphs''': Harvey. Non mi interessa parlare con te. <br> '''Scottie''': Salve! Dana Scott, lavoro con Harvey e neanche io vorrei che mi rappresentasse, ma non è l’unico avvocato dello studio. <br> '''Phelphs''': Indovino: ha fatto delle ricerche sul mio conto ed è qui per impressionarmi. <br> '''Scottie''': Come qualunque altro avvocato. <br> '''Harvey''': Parla per te! <br> '''Scottie''': Harvey sta zitto! Non mi interessa quanto sia veloce a nuotare, mi interessa quanto sia veloce io ad arricchirla. <br> '''Phelphs''': Che cosa significa? <br> '''Scottie''': Si sieda, così glielo spiego. <br> '''Phelphs''': D’accordo. <br> '''Scottie''': Ok. Harvey ti dispiace? <br> '''Harvey''': In realtà io… <br> '''Scottie''': Ci vediamo domani! <br> '''Harvey''': E’ stato un piacere. {{NDR|Se ne va guardando male Scottie.}} <br> '''Scottie''': Cos’è successo a Pechino? <br> '''Phelphs''': Beviamo prima! <br> '''Scottie''': Ottima idea!
*'''Donna''': Lo sai Louis, dopo che abbiamo parlato ho realizzato di essere l’unica ad avere la lista degli associati di quel giorno. <br> '''Louis''': Non è possibile, ho avuto la copia dal server generale. <br> '''Donna''': L’hai avuto costringendo Benjamin ad accedere al file privati sul mio hard drive! <br> '''Louis''': Questo non è da me. <br> '''Donna''': Louis… <br> '''Louis''': Ok, è vero. Ero preoccupato. <br> '''Donna''': La preoccupazione ti da il diritto di invadere la mia privacy? <br> '''Louis''': Io… cosa? Era un file… <br> '''Donna''': Come ti permetti?! Ti spacci per un galantuomo, ti vanti dicendo che non entreresti mai nel mio spazio senza il mio permesso! <br> '''Louis''': Sono un galantuomo, io non oserei. <br> '''Donna''': Non oseresti davanti a me, ma non hai avuto problemi a tradirmi alle spalle! E questo non solo mi fa incazzare, ma mi porta a chiedermi se voglio ancora rapportarmi con te! <br> '''Louis''': Mi dispiace Donna. <br> '''Donna''': No, Louis, sai… <br> '''Louis''': Nonono, nono, Donna scusami… <br> '''Donna''': No, non posso… <br> '''Louis''': Nono, scusami… <br> '''Donna''': No, non posso, no… shhh, sta zitto! Non riesco neanche a guardarti! E non so perché te lo sto dicendo, ma se mi sono incazzata io come reagirà Sheila quando saprà che hai tradito la sua fiducia? <br> '''Louis''': Hai ragione. Grazie Donna, per aver messo da parte la rabbia e avermi aiutato a salvare l’unica relazione non felina della mia vita! {{NDR|Louis se ne va e Donna sorride compiaciuta.}}
*'''Jessica''': Harvey, è ora di affrontare quel discorso. <br> '''Harvey''': So da dove vengono i bambini!
*'''Harvey''': Hai rifatto lo scritto perché il professore Gunn non l’aveva ricevuto? Era vero. <br> '''Scottie''': Figlio di puttana! <br> '''Harvey''': Non potevo sapere che non l’avevi salvato! <br> '''Scottie''': Ma io te l’avevo detto. <br> '''Harvey''': Lo sai che non ti ascolto quando parli! <br> '''Scottie''': Sei un coglione. <br> '''Harvey''': Funziona. L’onestà funziona. <br> '''Scottie''': Ho detto a Rebecca Carling che eri gay. <br> '''Harvey''': E’ venuta a letto con me comunque. <br> '''Scottie''': Una volta. <br> '''Harvey''': Sì, perché soltanto una volta? <br> '''Scottie''': Perché le ho detto anche che avevi le piattole! <br> '''Harvey''': Questo non è carino!
*'''Mike''': Festeggiare la scelta dei mobili? <br> '''Rachel''': Parlavo del primo appuntamento. <br> '''Mike''': Vuol dire che non mangerò niente. Sul menù quella sera non c’era niente che mi piacesse. <br> '''Rachel''': Non è stato quello il primo. Il primo è stato nella biblioteca dello studio legale. <br> '''Mike''': Sushi! <br> '''Rachel''': Sushi! <br> '''Mike''': Era il mio primo caso. <br> '''Rachel''': Lo so ed eri così inesperto. <br> '''Mike''': Harvey ci disse di smetterla di farci piedino! <br> '''Rachel''': Me lo ricordo. <br> '''Mike''': Volevo fare di più che un semplice piedino. <br> '''Rachel''': Lo so, ti ho sorpreso a fissarmi cinque volte! <br> '''Mike''': Quindi non hai notato tutte le altre? <br> '''Rachel''': Invece sì, ma tentavo di ignorarti. <br> '''Mike''': Rachel, è perfetto. <br> '''Rachel''': Non ancora. {{NDR|Tira fuori il panda.}} Adesso sì. <br> '''Mike''': E la sedia dov’è? <br> '''Rachel''': No!
 
==Episodio 12, ''Questioni irrisolte''==
1 653

contributi