Apri il menu principale

Modifiche

167 byte aggiunti ,  5 anni fa
+1
*Nessuna maleducazione è più grave dell'[[ingiuria]]re. (frammento conservato da Massimo il Confessore in ''Loci communes'', col. 729 Migne; traduzione in ''Oratori attici minori'', p. 313)
*Nessun segno dell'animo gli uomini recano impresso sul volto. (frammento conservato da Clemente Alessandrino in ''Miscellanea'', VI, II, 18, 8 ed. Stählin; traduzione in ''Oratori attici minori'', p. 311)
 
==Citazioni su Iperide==
*Si dice che {{NDR|Iperide}} abbia superato tutti nell'oratoria politica, e da alcuni viene anteposto a [[Demostene]]. ([[Pseudo-Plutarco]])
 
==Note==
1 273

contributi