Differenze tra le versioni di "Patch Adams (film)"

+1, sistemo
(+1, sistemo)
*''T'amo senza sapere come, né quando, né da dove. | T'amo direttamente senza problemi né orgoglio: | così ti amo perché non so amare che così, | così vicino che la tua mano sul mio petto è la mia stessa, | così vicino che si chiudono i tuoi occhi col sonno mio.''<ref>Recitando il ''Sonetto XVII'' di [[Pablo Neruda]].</ref><ref>Patch comincia a recitara la poesia una prima volta quando Carin è ancora in vita, ma riesce a leggere solo i primi versi perché viene interrotto da Truman. Patch la reciterà poi davanti alla bara di Carin, subito dopo il funerale.</ref> ('''Patch''')
 
*{{NDR|Patch è sul ciglio di un burrone e si rivoge a Dio}} Molto bene e adesso? Che cosa vuoi da me? {{NDR|si sporge verso il burrone come se volesse suicidarsi}} Si potrei farlo. Lo sai anche tu che non mi fermeresti. Quindi rispondermirispondimi ti prego. Dimmi che cosa stai facendo. Va bene, analizziamo la logica. Tu crei l'uomo, l'uomo sopporta dolori ed enormi sofferenze, l'uomo alla fine muore. Avresti potuto anche lavoracilavorarci sopra un po' di più prima di passare direttamente alla creazione. Hai riposato il settimo giorno! Potevi dedicare quel settimo giorno alla compassione. Sai che ti dico? Non ne vale la pena. ('''Patch''')
*Signore, io voglio fare il medico con tutto il mio cuore. Io volevo diventare medico per assistere il mio prossimo e per questo motivo ho perso tutto. Però così ho anche guadagnato tutto: ho condiviso le vite dei pazienti e del personale dell'ospedale, abbiamo riso insieme e pianto insieme. Questo è ciò che voglio fare nella mia vita... e Dio mi sia testimone, comunque decidiate oggi signori, guarderò ancora con fiducia il mio scopo: diventare il miglior medico che il mondo abbia mai visto. Voi avete la facoltà di impedire che io mi laurei, potete impedirmi di ottenere il titolo, il camice bianco, ma non potete controllare il mio spirito, non potete impedirmi di apprendere, non potete impedirmi di studiare. A voi la scelta: avermi come collega di lavoro, passionale, oppure avermi come voce fuori dal coro sincera e determinata, in entrambi i casi verrò forse considerato una spina, ma vi prometto una cosa: sarò una spina che non riuscirete a togliere. ('''Patch''')
 
*Il vero nemico non è la morte, vogliamo combattere le malattie? Combattiamo la più terribile di tutte: l'indifferenza. ('''Patch''')
 
*Se si cura una malattia si vince o si perde, se si cura una persona, vi garantisco che in quel caso, si vince qualunque esito abbia a terapia. ('''Patch''')
*Molto bene e adesso? Che cosa da me? Si potrei farlo. Lo sai anche tu che non mi fermeresti. Quindi rispondermi ti prego. Dimmi cosa stai facendo. Va bene analizziamo la logica. Tu crei l'uomo, l'uomo sopporta dolori ed enormi sofferenze, l'uomo alla fine muore. Avresti potuto anche lavoraci un po di più prima di passare direttamente alla creazione. Hai riposato il settimo giorno! Potevi dedicare quel settimo giorno alla compassione. Sai che ti dico? Non ne vale la pena. ('''Patch''')
 
*Signore, io voglio fare il medico con tutto il mio cuore. Io volevo diventare medico per assistere il mio prossimo e per questo motivo ho perso tutto. Però così ho anche guadagnato tutto: ho condiviso le vite dei pazienti e del personale dell'ospedale, abbiamo riso insieme e pianto insieme. Questo è ciò che voglio fare nella mia vita... e Dio mi sia testimone, comunque decidiate oggi signori, guarderò ancora con fiducia il mio scopo: diventare il miglior medico che il mondo abbia mai visto. Voi avete la facoltà di impedire che io mi laurei, potete impedirmi di ottenere il titolo, il camice bianco, ma non potete controllare il mio spirito, non potete impedirmi di apprendere, non potete impedirmi di studiare. A voi la scelta: avermi come collega di lavoro, passionale, oppure avermi come voce fuori dal coro sincera e determinata, in entrambi i casi verrò forse considerato una spina, ma vi prometto una cosa: sarò una spina che non riuscirete a togliere. ('''Patch''')
 
==Dialoghi==