Differenze tra le versioni di "Chi si ferma è perduto"

Riporto nella sezione Frasi, le parti erroneamente inserite nei Dialoghi
m (→‎Dialoghi: correzioni minori using AWB)
(Riporto nella sezione Frasi, le parti erroneamente inserite nei Dialoghi)
*Bazzecole, quisquilie, pinzellacchere. ('''Antonio Guardalavecchia''') {{NDR|La frase è riportata in molti film di Totò. Come anche [[Totò a colori]] o [[Fermo con le mani!]]}}
*Audax Fortuna Juventus. ('''Antonio Guardalavecchia''')
 
*'''Antonio Guardalavecchia''': Questo è un asino, un ciuccio! Un ciuccio che si chiama Cavallo! ('''Antonio Guardalavecchia''') <br />
 
*'''Antonio Guardalavecchia''': Oh, ma perché io ho una moglie ignorante, tardiva che non capisce niente? Perche'? Ma che peccato ho fatto? La guerra l'ho forse fatta io, no! Sono ispettore delle tasse io, no! E allora perché, perche'? ('''Antonio Guardalavecchia''')<br />
 
*'''Giuseppe Colabona''': (alla moglie) Copriti! Copriti! ('''Giuseppe Colabona''') <br />
 
== Dialoghi ==
 
*'''Giuseppe Colabona''': Onorate la salma di Cesare, onorate il discorso atto ad esaltare la gloria di Cesare, che Antonio qui presente, dietro nostra licenza, è incaricato di tenere. A voi Antonio. <br />'''Antonio Guardalavecchia''': Amici, concittadini, colleghi, porgetemi le orecchie vostre. Vengo per seppellire Cesare, non per lodarlo, e per dare a Cesare quel che è di Cesare, dato che da vivo non glielo abbiamo mai potuto dare. Si dirà che Cesare era un po' burbero, con un'aria scostante, ma Cesare era un uomo d'onore. Qualcuno dirà che il suo aspetto era ributtante, che era sempre ingrugnato, ma Cesare era un uomo d'onore.
 
*'''Antonio Guardalavecchia''': Questo è un asino, un ciuccio! Un ciuccio che si chiama Cavallo! <br />
 
*'''Antonio Guardalavecchia''': Oh, ma perché io ho una moglie ignorante, tardiva che non capisce niente? Perche'? Ma che peccato ho fatto? La guerra l'ho forse fatta io, no! Sono ispettore delle tasse io, no! E allora perché, perche'? <br />
 
*'''Antonio Guardalavecchia''': Voleva ubriacare mia figlia! <br /> '''Giuseppe Colabona''': Voleva ubriacare mia moglie! <br /> '''Antonio Guardalavecchia''': A sua moglie non c'è bisogno di ubriacarla! <br />
 
*'''Italia Guardalavecchia''': Vergognati! Sporcaccione! <br /> '''Antonio Guardalavecchia''': Italia! Italia mia! <br /> '''Giuseppe Colabona''': Eh, mettiamola sul piano patriottico! <br />
 
*'''Giuseppe Colabona''': (alla moglie) Copriti! Copriti! <br />
 
*'''Amilcare Pasquetti''': Guardalavecchia, davvero, questo è un bellissimo complimento che io apprezzo moltissimo. E un complimento fatto a mia sorella è un passaporto per la scima e l'amicisia! <br /> '''Antonio Guardalavecchia''': (imitandolo) Non ho capito, scuci!
214

contributi