Differenze tra le versioni di "Nassim Nicholas Taleb"

nessun oggetto della modifica
'''Nassim Nicholas Taleb''' (1960 - vivente), filosofo, saggista e matematico libanese naturalizzato statunitense.
 
*Gli [[eroi]] sono eroi perché il loro comportamento è eroico, non perché vincano o perdano. (da ''Giocati dal caso'')
*La parte logica della nostra mente, quella «superiore», che ci distingue dagli animali, può prevalere sul nostro istinto animale che esige ricompense immediate. (da ''Il cigno nero'')
*Quel che si ottiene con scarso aiuto della fortuna è più resistente al caso. (da ''Giocati dal caso'')
*Una cosa è mostrare un atteggiamento superficialmente ribelle all'autorità vestendosi in modo anticonformista (utilizzando quelli che gli scienziati e gli economisti chiamano «segnali deboli»), un'altra è mostrare la volontà di mettere in pratica le proprie idee. (da ''Il cigno nero'')
 
==''Il letto di Procuste''==
*La migliore vendetta su un bugiardo è quella di convincerlo di aver creduto alle sue parole.
*La persona che temi di contraddire di più è te stesso.
*Se vuoi far fallire un cretino, forniscigli informazioni.
*Un'[[idea]] comincia a essere interessante quando hai timore di portarla alla sua logica conseguenza.
 
==Bibliografia==
*Nassim Nicholas Taleb, ''Giocati dal caso. Il ruolo della fortuna nella finanza e nella vita'', traduzione di Gianluca Monaco, Il Saggiatore, 2008.
*Nassim Nicholas Taleb, ''Il cigno nero'', traduzione di Elisabetta Nifosi, Il Saggiatore, 2009.
*Nassim Nicholas Taleb, ''Il letto di Procuste. Aforismi per tutti i giorni'', traduzione di Libero Sosio, Il Saggiatore, 2011.
 
42 716

contributi