Apri il menu principale

Modifiche

m
Annullate le modifiche di 79.8.219.154 (discussione), riportata alla versione precedente di AssassinsCreed
*Noi romani l'aria der menefrégo l'avémo avuta concessa da Cristo.
*Nun te fa' cantone che te pisciano addosso.
*Nun te fida' de chi 'n giorno te vo' bene e l'artro t'è distante. C'ha 'r core ballerino e 'a bocca da mercante.
*Non sputà in cèlo che te ricasca 'n bocca
 
*Tanto va la gatta al lardo che ce lascia lo zampino.
*Te fai come l'antichi che se magnaveno le cocce e buttaveno li fichi.
*Tranquillo è morto 'nculato
*Troppi galli a cantà, nun se fa mai giorno.
*Tutte le strade porteno a Roma.
 
 
[[Categoria:Proverbi laziali|Romani]]
26 214

contributi