Differenze tra le versioni di "Presente"

240 byte aggiunti ,  6 anni fa
+1
(+1)
*E io mi domandai rispetto al presente, quanto vasto fosse, quanto profondo fosse, quanto fosse mio. ([[Kurt Vonnegut]])
*Il passato... Non è più. Il futuro... Non è ancora. Il presente, come separazione fra due cose che non esistono, come fa a esistere? (''[[32 dicembre]]'')
*''Il presente che è mai, se non un pollone del passato? | (Come una pallottola forgiata, proiettata, se supera una certa linea continua ad avanzare, | così il presente, interamente forgiato, proiettato dal passato.)'' ([[Walt Whitman]])
*Il presente, che è nel tempo quello che la facciata è nello spazio, impedisce di vedere le cose in profondità. ([[Alberto Savinio]])
*Il presente è gravido dell'avvenire. ([[Gottfried Wilhelm von Leibniz]])