Differenze tra le versioni di "Lock & Stock - Pazzi scatenati"

m
nessun oggetto della modifica
m (Automa: Sostituzioni normali automatiche di errori "tipografici".)
m
*'''Bacon''': 25 mila mie, quelle di Tom, di Soap e le tue. 100 mila, fino all'ultima sterlina. Mi spieghi perché cazzo le stai contando ? <br /> '''Eddie''': Perché mi diverto. <br /> '''Tom''': Un guadagno accettabile potrebbe essere intorno alle 120 mila sterle ogni 25 mila investite, basandoci su precedenti esperienze. <br /> '''Soap''': Basandoci sull'ottimismo. <br /> '''Tom''': Basandoci su quello che vuoi, così ti pagherai un corso di cucina. <br /> '''Soap''': Non fai ridere Tom. Sei grasso e hai la faccia di uno che dovrebbe esserlo, ma non lo sei. <br /> '''Tom''': Grasso ? A chi dici grasso ? Gesù ! È carino sto posto. Metro a due passi, luci strobo ... ho capito perché sei venuto a stare qui. <br /> '''Eddie''': Non criticare la gente. Costa poco, meno di niente. <br /> '''Bacon''': Be', nessuno vorrebbe avere come vicini i nostri vicini. Leggermente antisociali per fargli un complimento. <br /> '''Tom''': Che vuoi dire ? <br /> '''Eddie''': Vuole dire che sono dei ladri bastardi. <br /> '''Bacon''': Voglio dire che quando non raccolgono briciole dalla merda, scippano alle arme sfortunate la droga faticosamente guadagnata ... Shhh ... i muri sono come sottilette qui ...
 
*'''J''': Lo sai Charles ? Questa roba diventa sempre più forte. Comincio a pensare che noi potevamo essere scienziati spaziali o magari vincitori del premio Nobel, oppure chissà ... <br /> '''Charles''': Il premio Nobel ? Sei fortunato se riesci a trovarti il pene per [[minzione|pisciare]], con tutta la roba che ti fumi ...
 
*'''Charles''': Stai bene Willie? <br /> '''Willie''': Ho la faccia di uno che sta bene per caso? Prendi questo, potrei avere una crisi di astinenza da un momento all'altro. <br /> '''Winston''': Charles, perché abbiamo quella gabbia? <br /> '''Charles''': Eeh... per sicurezza. <br /> '''Winston''': Esatto. Esatto, per sicurezza, esatto. Allore a che cazzo serve averla se poi non la usiamo mai? <br /> '''Charles''': Be' io l'avrei anche usata, Winston, ma lui è Willie. E Willie abita qui. <br /> '''Winston''': Sì, Charles, ma non lo sapevi che fosse Willie prima di aprire la porta, dico bene? <br /> '''Willie''': Piantala, Winston. Ero io alla porta. Charlie lo sapeva che ero io. Qual è il problema?<br /> '''Winston''': Il problema è, Willie, che tu e Charlie non siete esattamente il massimo della furbizia il più delle volte, quindi fate come dico io, e tenete quella gabbia del cazzo sempre chiusa a chiave! <br /> '''Winston''': Quello cos'è? <br /> '''Willie''': È Gloria. <br /> '''Winston''': Sì so benissimo che quella è Gloria, cos'è quella roba? <br /> '''Willie''': Fertilizzante. <br /> '''Winston''': Sei uscito sei ore fa per comprare una macchinetta conta-soldi, e torni trascinando Gloria strafatta e portandomi un sacco di fertilizzante?! Scusa un momento, qualcosa non quadra, Willie. <br /> '''Willie''': Il fertilizzante ci serve. <br /> '''Winston''': Ci serve anche la macchinetta conta-soldi. Quei soldi devono andare via per giovedì, preferisco suicidarmi piuttosto che contarli. Ah, quando vai a comprare del fottuto fertilizzante, potresti dare un po' meno nell'occhio ? <br /> '''Willie''': Che vuoi dire ? <br /> '''Winston''': Noi coltiviamo enormi quantitativi di ganja, marijuana, no ? E tu te ne vai in giro con una ragazza strafatta e un bustone di fertilizzante ? Non hai per niente l'aria del classico coltivatore diretto del cazzo. Ecco cosa voglio dire Willie.