Differenze tra le versioni di "Emmanuel Carrère"

nessun oggetto della modifica
(Creata pagina con "thumb|Emmanuel Carrère '''Emmanuel Carrère''' (1957 – vivente), scrittore e sceneggiatore francese. ==''Limonov''== ===Incipit=== Prima che Ann...")
 
 
===[[Explicit]]===
Di tutti i luoghi del mondo, continua Eduard, l’Asia centrale è quello in cui si trova meglio. In città come Samarcanda o Barnaul. Città schiantate dal sole, polverose, lente, violente. Laggiù, all’ombra delle moschee, sotto le alte mura merlate, ci sono dei [[mendicanti]]. Un sacco di mendicanti. Sono vecchi emaciati, con i volti cotti dal sole, senza denti, spesso senza occhi. Portano una tunica e un turbante anneriti dalla sporcizia, ai loro piedi è steso un pezzo di velluto su cui aspettano che qualcuno getti qualche monetina, e quando qualche monetina cade non ringraziano. Non si sa quale sia stata la loro vita, ma si sa che finiranno nella fossa comune. Sono senza età, senza beni, ammesso che ne abbiano mai avuti – è già tanto se hanno ancora un nome. Hanno mollato tutti gli ormeggi. Sono dei relitti. Sono dei re.<br>
Questo sì che gli piace.
 
==Bibliografia==
*Emmanuel Carrère, ''Limonov'', traduzione di Francesco Bergamasco, Adelphi Edizioni, 2122012.
 
==Altri progetti==
2 516

contributi