Differenze tra le versioni di "Umberto Bossi"

1 036 byte aggiunti ,  7 anni fa
* Dietro l'immigrazione di colore non c'è solo l'interesse di una sinistra allo sbando che cerca i voti di un nuovo sottoproletariato, non c'è solo la Chiesa rinchiusa nei palazzi dell'avere che ha perso ogni credibilità e cerca di riempire i suoi seminari vuoti con religiosi che ormai trova solo nel terzo mondo: c'è anche e soprattutto l'interesse del grande capitale.... (citato in ''[http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1989/12/09/bossi-promette-alla-lega-trionferemo-alle-elezioni.html Bossi promette alla Lega "Trionferemo alle elezioni"]'', ''la Repubblica'', 9 dicembre 1989)
* Il [[Risorgimento]] è un fatto che ha visto protagonisti tanti, tantissimi lombardi. Noi siamo loro figli e non dobbiamo chiedere scusa a nessuno, semmai è [[Bettino Craxi|Craxi]] che lo deve fare: è lui che blatera, blatera... (citato in ''[http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1990/04/21/rocchetta-avra-esagerato-ma-craxi-stia-al.html Rocchetta avrà esagerato ma Craxi stia al suo posto]'', ''la Repubblica'', 21 aprile 1990)
* Ci troviamo a Pontida, luogo consacrato dalla volontà e dal giuramento per la libertà dei nostri avi, per sottolineare che oggi inizia il ciclo politico costituente per rinnovare l'organizzazione dello stato italiano. Premessa di questa giornata di grandi decisioni è stata la presentazione, avvenuta nei giorni scorsi, di una nostra proposta di legge costituzionale d'iniziativa popolare, che prevede l'elezione di una Commissione costituente per il rinnovamento della Costituzione. Il nostro progetto nasce a misura d'Europa, cioè di un moderno sviluppo economico perchè lo stato nazionale tradizionale è al contempo sia troppo piccolo, sia troppo grande. E' troppo piccolo se si considera la dimensione del mercato interno. E' invece troppo grande come unità di gestione della finanza pubblica per cui ne derivano economie afflitte da dirigismo e poco efficienti, dove le lobbies economiche riescono facilmente ad ottenere provvedimenti favorevoli dal Governo. (discorso al raduno della Lega Nord a Pontida, 16 giugno 1991)
*{{NDR|Facendo il gesto dell'ombrello}} Ehi Boniver, bonazza, la Lega è sempre armata, ma di manico! (durante un comizio a Curno (BG), 26 settembre 1993; citato in [[Marco Travaglio]], ''[http://www.repubblica.it/2003/k/rubriche/cartacanta/13-febbrai/13-febbrai.html Carta Canta – La Sacra Famiglia]'', ''la Repubblica'', 13 febbraio 2007)
*Il vero potere [[Licio Gelli |Gelli]] diceva che lo deteneva chi ha i mezzi di informazione e [[Silvio Berlusconi|Berlusconi]] era la tessera 1816 della P2 di cui [[Licio Gelli |Gelli]] era a capo. E prima di [[Licio Gelli |Gelli]], se ricordo bene, era un principio espresso dal nazista [[Joseph Goebbels|Goebbels]]. (dall'intervento alla Camera dei Deputati del 24 gennaio 1995; citato in Gianna Fregonara, ''[http://archiviostorico.corriere.it/1995/gennaio/25/Bossi_traditore_Berlusconi_Goebbels__co_8_9501251194.shtml "Bossi traditore". Berlusconi Goebbels"]'', ''Corriere della sera'', 25 gennaio 1995, p. 2)
95

contributi