Apri il menu principale

Modifiche

Nessun cambiamento nella dimensione ,  6 anni fa
errore di battitura
*Non mi dire quanto sei educato e colto, dimmi quanto hai viaggiato. (''[[Maometto]]'')
*Ogni viaggio comincia con un vagheggiamento e si conclude con un invece. ([[Giorgio Manganelli]])
*Si possono perdere ore preziose a contemplatecontemplare futilità del genere, e al viaggiatore giunto in Italia per studiare i valori tattili di Giotto, o la corruzione del papato, può capitare di tornarsene al suo paese senza ricordare nulla se non il cielo azzurro e gli uomini e le donne che vivono sotto di esso. ([[Edward Morgan Forster]])
*Tutti i viaggi seri della vita hanno un capolinea ferroviario. (''[[Wilde (film)|Wilde]]'')
*Un viaggio ha due estremi. Il punto in cui comincia e il punto dove finisce; se è tua intenzione far coincidere il secondo punto teorico con il reale non cercare scuse nei mezzi (dal momento che il viaggio è uno spazio virtuale che finisce dove finisce, ci sono tanti mezzi quante possibilità che giunga al termine, cioè, i mezzi sono infiniti). ([[Che Guevara]])
Utente anonimo