Differenze tra le versioni di "Asino"

94 byte rimossi ,  7 anni fa
fix Libro dei Giudici
(fix Libro dei Giudici)
*''Qui giace il [[Paolo Giovio|Giovio]], storicone altissimo, | di tutti disse mal, fuorché dell'asino | scusandosi col dir: egli è mio prossimo''. ([[Pietro Aretino]])<ref>Questa citazione, sotto forma di epigrafe, fu scritta parafrasandone un'altra che il Giovio aveva scritto sull'Aretino.</ref>
*Trenta monaci e il loro abate non possono far ragliare un asino contro la sua volontà. ([[Miguel de Cervantes]])
*Trovò allora una mascella d'asino ancora fresca, stese la mano, l'afferrò ede uccise con essa mille uomini. Sansone disse: «"''Con la mascella dell'asino , | li ho ben macellati! | Con la mascella dell'asino , | ho colpito mille uomini! ''» quando ebbe finito di parlare gettò via la mascella; per questo quel luogo fu chiamato Ramat-Lechi". (''[[Libro dei Giudici]]'')
*Un cammello spelacchiato porta pur sempre il carico di molti asini. ([[Johann Wolfgang von Goethe]])