Differenze tra le versioni di "Scipione detto anche l'Africano"

m
Automa: Sostituzioni normali automatiche di errori "tipografici".
m (Automa: Sostituzioni normali automatiche di errori "tipografici".)
* '''Scipione Asiatico''': Li Scipioni c'avranno tutti i difetti...<br>'''Emilia''': No "c'avranno". Ce li hanno, ce li hanno...
 
* {{NDR|All'arrivo di Sempronio Gracco alla villa degli Scipioni, latore di un ordine di Catone}} '''Giove''': Qui se compie un destino Scipio', ma no er tuo, quello de tu' fija, Cornelia se sposerà Sempronio Gracco e da grande sarà tanto virtuosa quanto da regazzina è sciacquetta, purtroppo resterà vedova ancora giovane, l'ommini faranno a cazzotti, ma lei gnente. Vivrà nella memoria de sto pupazzo de Sempronio e penserà solo alli fiji, che saranno Tiberio e Caio Gracco. Adesso a te sti nomi.. nun te dicono gnente, ma 'r mondo a venire se ricorderà in sempiterno delli fratelli Gracchi, tribuni della plebbe e amici der popolo, che pe' via de sta amicizia l'uno e l'altro saranno assassinati come carogne. <br>'''Scipione''': E il nome de'li Scipioni?<br>'''Giove''': Eeh, quello continuerà! E continuerà pe' via de quer grugnetto amaro: ecco'o lì {{NDR|Indicando il fratello minore di Emilia, cognato di Scipione ma ancora ragazzino}}, quello a forza de bazzicà casa vostra.. nun se pijerà Cornelia ma se pijerà il nome di 'i Scipioni e appetto a lui chi se ricorderà più de tu' padre Scipione Ispanico? De tu' nonno Scipione Barbado? Chi se ricorderà più de quer poveraccio de tu' fratello, capirai, Scipione Asiatico? Ar mondo resteranno soltanto due Scipioni: te, l'Africano, e lui: Publio Cornelio Scipione detto anche l'Emiliano. Tu l'hai sconfitta Cartagine? Lui la distruggerà e ce butterà 'r sale sopra. <br>'''Scipione''': Me' coioni!<br>'''Giove''': Eh, e che te credi che er mondo finisce co' te? Er mondo non finisce mai Scipio', omo dopo omo, giorno dopo giorno, p'ariva' 'ndove? Non se sà.
 
* '''Catone''': Oggi hai voja a esse' qualcuno... pure se sei Scipione, sei omo de li tempi novi. E questi, padri coscritti, è inutile che se lo nasconnemo, so' tempi di gente piccola, so' tempi de nani!<br>'''Massinissa''': Io non so' d'accordo.<br>'''Catone''': E sai a me quanto me ne frega...!
69 545

contributi