Giovanni Battista Casti: differenze tra le versioni

m
nessun oggetto della modifica
mNessun oggetto della modifica
{{indicedx}}
 
*''Degno è di gloria quei che ruba un regno, | Chi ruba poco d'un [[impiccagione|capestro]] è degno''. (da ''La lampada di S. Antonio'', 3)
*''Il [[mondo]]?... il mondo è un pazzo: | Meriterebbe andar coi matti a paro, | E chi crede alle femmine è un somaro!'' (da ''La Grotta di Trofonio'', atto I, scena VIII)
*''L'anima del gran mondo è l'[[allegria]].'' (da ''La Grotta di Trofonio'', atto I, scena IX)