Giovanni Battista Casti: differenze tra le versioni

*''Vincasi per virtude, ovver per frode, | È sempre il vincitor degno di lode''. (XI, 4)
*''Spesso si sogna ciò che si desia.'' (XIV, 6)
*''L'uom fiero più delle più fiere [[animale|belve]] | È di sua specie disonor, vergogna: | Pugnan color nelle natie lor selve | In lor difesa e per la lor bisogna; | L'un contro l'altro s'armano in lor danno | Gli uomini folli, e lo perché non sanno.'' (XIV, 45)
*''Chi fa il suo mestier fa il suo dovere.'' (XVII, 47)
*''La madre d'ogni vizio, [[ipocrisia]].'' (XIX, 8)