Differenze tra le versioni di "Nonviolenza"

134 byte aggiunti ,  7 anni fa
Norberto Bobbio
(sposto e amplio Zanotelli; amplio e raggruppo Mazzolari)
(Norberto Bobbio)
*Beati quelli che non sono violenti: Dio darà loro la terra promessa. ([[Discorso della Montagna|Gesù, Discorso della Montagna]])
*L'[[educazione]] dovrebbe cominciare con l'insegnare il valore della non violenza, che ha a che fare poi con tutto: con l'essere [[vegetarianismo|vegetariano]], col rispettare il mondo, col pensare che questa terra non te l'han data a te, che è di tutti e tu non puoi impunemente metterti a tagliare e fare buchi. ([[Tiziano Terzani]])
*La [[democrazia]] è il più grande tentativo di organizzare una società per mezzo di procedure non violente. ([[Norberto Bobbio]])
*La non violenza attiva non è [[pacifismo]], è ben altra cosa. Ho cominciato leggendo [[Mahatma Gandhi|Gandhi]], [[Martin Luther King]], [[Lorenzo Milani|Milani]], [[Primo Mazzolari|Mazzolari]] e questi mi hanno aiutato a capire che era stato [[Gesù di Nazareth]] a praticare per primo la non violenza in quella Galilea schiacciata dall'imperialismo romano. Vi vorrei pregare, con tutto il cuore, di avere il coraggio di una scelta radicale di non violenza. Questo sistema è violento per natura. Noi dobbiamo costruire un sistema non violento, una civiltà della tenerezza. ([[Alex Zanotelli]])
*La non-violenza è la risposta ai cruciali problemi politici e morali del nostro tempo; la necessità per l'uomo di aver la meglio sull'oppressione e la violenza senza ricorrere all'oppressione e alla violenza. ([[Martin Luther King]])