Jean de La Bruyère: differenze tra le versioni

*Un uomo di ingegno mediocre crede di scrivere divinamente; uno di solido ingegno ritiene di scrivere passabilmente.
*Vi sono persone che parlano un istante prima di aver pensato.
*Vorrei vedere un uomo sobrio, moderato, casto, giusto, affermare che non c'è alcun Dio: se non altro parlerebbe contro il proprio interesse; ma quest'uomo non esiste (La Bruyère, 1688, "Des Esprits forts", p. 452, n° 11).
 
==Citazioni su Jean de La Bruyère==
427

contributi