Differenze tra le versioni di "Madre Teresa di Calcutta"

m
nobel-->premio nobel, modifiche minori using AWB
(Annullata la modifica 545362 di 79.30.63.66 (discussione))
m (nobel-->premio nobel, modifiche minori using AWB)
{{Premio|Nobel|la pace '''(1979)'''}}
[[Immagine:MotherTeresa 090.jpg|thumb|right|Madre Teresa di Calcutta]]
'''Madre Teresa di Calcutta''', al secolo '''Agnes Gonxha Bejaxhiu''' (1910 – 1997), missionaria e suora cattolica albanese.
*La Madonna dovette svuotarsi prima di essere piena di grazia. Dovette dichiarare di essere schiava del Signore prima che Dio potesse riempirla. Così anche noi dobbiamo essere vuoti di ogni superbia, di ogni gelosia, di ogni egoismo, prima che Dio possa riempirci.<ref name=germani/>
*La [[sincerità]] non è altro che umiltà e tu acquisti l'umiltà solo accettando umiliazioni.<ref name=germani/>
*Molti parlano dei [[Povertà|poveri]], ma pochi parlano con i poveri. <ref name=zambonini/>
*Monsignore Périer mi dice sempre che scrivere lettere è il mio modo di scontare il [[purgatorio]].<ref name=zambonini/>
*Nel nostro [[servire|servizio]] non contano i risultati, ma quanto amore mettiamo in ciò che facciamo.<ref>Citato da [[Ermes Ronchi]] in ''Le ragioni della speranza'', Rai Uno, 2 ottobre 2010.</ref>
*Non vi sia alcuna gloria nel vostro [[successo]] ma attribuite tutto a Dio con il più profondo senso di gratitudine.<ref name=germani/>
*Ogni cosa che facciamo è come una goccia nell'oceano, ma se non la facessimo l'Oceano avrebbe una goccia in meno.<ref>Citato in Claudio Malagoli, ''Etica dell'alimentazione: prodotti tipici e biologici, Ogm e nutraceutici, commercio equo e solidale'', Aracne, 2006, p. 27.</ref>
*Ogni opera d'amore fatta con il cuore avvicina a Dio. <ref name=germani/>
*Quello che facciamo è soltanto una goccia nell'oceano. Ma se non ci fosse quella goccia all'oceano mancherebbe.<ref name=germani/>
*Resterò di contino assente dal [[Paradiso]], per accendere la luce a quelli che vivono nell'oscurità sulla terra.<ref name=zambonini/>
*Sento che oggigiorno il più grande distruttore di pace è l'[[aborto]], perché è una guerra diretta, una diretta uccisione, un diretto omicidio per mano della madre stessa. [...] Perché se una madre può uccidere il suo proprio figlio, non c'è più niente che impedisce a me di uccidere te, e a te di uccidere me.<ref>Da ''Nobel lectures, Peace 1971-1980'', 11 dicembre 1979.</ref>
*Se fossi costretta a scegliere tra Galileo e l'Inquisizione, sceglierei l'Inquisizione.<ref>Citato in Christopher Hitchens, ''La posizione della missionaria: Teoria e pratica di Madre Teresa'', Minimum fax, 2003. ISBN 8875210098</ref>
*Se siete umili nulla vi toccherà, né [[Lode|lodi]] né ignominie. <ref name=germani/>
*Tutte le migliaia di [[poveri]] che sono morti da noi, alla fine hanno avuto la gioia di un biglietto per San Pietro. <ref name=zambonini/>
 
==''Il cammino semplice''==
6 674

contributi