Differenze tra le versioni di "Hugo Cabret"

== Frasi ==
* È come ''L'isola che non c'è'', ''[[Robert_Louis_Stevenson#L.27isola_del_tesoro|L'isola del tesoro]]'' e ''[[Lyman Frank Baum|Il mago di Oz]]'' messi insieme. ('''Isabelle''')
* Subito dopo la morte di mio padre, venivo sempre quassù. Immaginavo che tutto il mondo fosse un enorme meccanismo. Le macchine non hanno mai dei pezzi in più, hanno sempre l'esatto numero che serve. Così ho pensato che se tutto il mondo era un'enorme macchina, io non potevo essere in più. Dovevo essere qui per qualche motivo, e questo deve valere anche per te. ('''Hugo Cabret''')
Le macchine non hanno mai dei pezzi in più, hanno sempre l'esatto numero che serve.
Così ho pensato che se tutto il mondo era un'enorme macchina, io non potevo essere in più.
Dovevo essere qui per qualche motivo, e questo deve valere anche per te. ('''Hugo Cabret''')
* Le macchine hanno un loro scopo, fanno quello che devono fare. Per questo quando vedo un meccanismo rotto sono triste, non può fare più quello che deve. Forse vale anche per le persone, se perdi il tuo scopo è come se fossi rotto…. ('''Hugo Cabret''')
 
Utente anonimo