Differenze tra le versioni di "Publio Virgilio Marone"

m
nessun oggetto della modifica
m (r2.6.6) (Bot: Aggiungo fr:Virgile)
m
*Un'intelligenza muove tutta quella massa. (VI, 727)
:''Mens agitat molem''.
*Vincerà l'[[patriottismo|amor di [[patria]] e l'immenso desiderio di gloria. (VI, 824)
:''Vincet amor patriae, laudumque immensa cupido.
*[[perdonoPerdono|Perdonare]] quelli che si sottomettono e sconfiggere i [[superbia|superbi]]. (VI, 853)
:''Parcere subiectis et debellare superbos.''
*Date [[giglio|gigli]] a piene mani. (VI, 884)
:''Manibus date lilia plenis''.
*Se non posso muovere i celesti, smuoverò gl'[[Inferno|Inferi]]. (VII, 312)
*Su me, su me, su me solo che il feci, volgete il ferro, o Rutuli. (IX, 427-428)
:''Me, me (adsum qui feci) in me convertite ferrum | O Rutuli''.
*Così si sale alle stelle. (IX, 641)
:''Sic itur ad astra''.
*Perché mi obblighi a rompere il mio profondo silenzio? (X, 63-64)